SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Comune di Senigallia primo ente locale ad offrire Spid e SpidMail ai propri cittadini

Si potrà richiedere dal 7 febbraio 2022 e permetterà comunicare in maniera digitale e ufficiale con l'ente locale

2.570 Letture
commenti
Ottica Casagrande Lorella - Ottica a Senigallia
Smartphone, computer, social network , informatica

Tra i primi a cogliere le potenzialità di SpidMail e attenti ad offrire ai propri cittadini nuove possibilità per accedere digitalmente ai servizi della Pubblica Amministrazione locale, c’è il Comune di Senigallia.

Infatti è ufficialmente disponibile a tutti SpidMail di Namirial, la prima casella di posta elettronica certificata (PEC) completamente gratuita in ricezione ed attivabile esclusivamente tramite la propria identità SPID.

SpidMail di Namirial, è un servizio innovativo pensato appositamente per l’uso personale (soggetti privati e persone fisiche), che consente di inviare e ricevere comunicazioni e documenti importanti tramite qualsiasi dispositivo connesso a Internet, con lo stesso valore legale della classica raccomandata con ricevuta di ritorno.

“Il nostro obiettivo è quello di migliorare sempre più l’offerta dei servizi digitali del Comune e di promuovere l’utilizzo dei sistemi nazionali come SPID a livello locale – dichiara il Sindaco Massimo Olivettiper questo non appena abbiamo saputo di questo nuovo servizio Namirial abbiamo deciso di cogliere subito questa opportunità per avvicinare ulteriormente cittadini ed ente comunale.”

Il Comune di Senigallia sarà infatti il primo in Italia ad offrire ai propri cittadini un pacchetto “SPID+SpidMail”.

Dal 7 febbraio tutti i residenti di Senigallia potranno richiedere l’attivazione gratuita delle proprie credenziali Spid, recandosi allo sportello comunale dedicato Ex Palazzo della G.I.L. viale G. Leopardi, 6 Senigallia (AN). La casella SpidMail potrà anche essere richiesta direttamente online collegandosi al sito https://www.comune.senigallia.an.it dopo essersi autenticati con SPID così da poter attivare il proprio domicilio digitale personale ed iniziare così a comunicare in maniera ufficiale con l’ente locale.

Nello specifico i servizi per cui potrà essere utilizzato Spid a Senigallia sono:

– Portale del Contribuente (Unicumdata);
– Servizio online della Polizia Locale;
– Servizio di refezione Scolastica;
– Pratiche Edilizie (SUE);
– Sportello Unico per le attività produttive (SUAP);
– PagoPa;

Tutte le comunicazioni inviate dal Comune potranno essere ricevute dal cittadino in digitale sulla propria SpidMail con lo stesso valore legale di una raccomandata A/R.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura