SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Non si usi Omicron per spargere ulteriore panico”

Lo scienziato senigalliese Silvestri: "evitiamo di ventilare assurde restrizioni ai vaccinati e spingiamo sulle vaccinazioni"

1.776 Letture
commenti
Biciclette bici elettriche Mancinelli - Senigallia
Coronavirus, primo positivo nelle Marche

Con un lungo post su facebook sul suo profilo pubblicato ieri, domenica 19 dicembre, lo scienziato senigalliese Guido Silvestri, direttore del Dipartimento di Patologia generale e medicina di laboratorio alla Emory University di Atlanta (Georgia, Usa) interviene sulla possibilità, di cui la stampa attraverso indiscrezioni si sta occupando in questi giorni, del tampone anche per i vaccinati al covid in vista delle feste di Capodanno e in concomitanza della diffusione della variante Omicron.


“Sarei in disaccordo totale ed assoluto. Il covid per le persone pienamente vaccinate ha una letalità ormai simile se non inferiore a quella dell’influenza, mentre il costante panico mediatico e la continua minaccia di nuove restrizioni– peraltro in una situazione in cui abbiamo 1/6 dei morti ed 1/4 dei ricoverati in terapia intensiva rispetto allo scorso anno di questi tempi– sta facendo danni enormi sia a livello socio-economico che psicologico – evidenzia in un passaggio del suo post – Vogliamo fare qualcosa? Benissimo, ma facciamo cose utili e non dannose, evitando di scatenare una “ammuina” pseudo-scientifica solo per placare la solita triade viziosa di esperti (ed “esperti”) che vedono solo i rischi del virus, di politici paurosi e calcolatori, e di media catastrofisti che vivono solo di brutte notizie (perché nessuno parla più di Germania e Olanda?). Quindi spingiamo con forza per la vaccinazione dei 5-11 anni, che io raccomandovivamente, ed acceleriamo con le terze dosi di vaccino (il cosiddetto “booster”), spiegando pazientemente e pacatamente alla popolazione perché i vaccini sono la nostra atomica contro il virus (ed evitando sia di criminalizzare gli esitanti che di ventilare assurde restrizioni ai vaccinati).

Allo stesso modo insistiamo con il super Green Pass, misura a mio avviso giusta e sensata, acceleriamo con gli antivirali (siano essi monoclonali che pillole tipo il Paxlovid), e facciamo il possibile per aumentare la capacità e l’operatività del sistema ospedaliero, rapidamente e senza lesinare sulle risorse.

Ma per carità basta con questa corsa al panico, e cerchiamo di mostrare un po’ di calma e coraggio di fronte al fuoco nemico.

PS: Quanto ad Omicron, i dati dal Sudafrica – dove i vaccinati sono meno del 50% della popolazione e dove i casi sembrano già aver rallentato – ci dicono che la letalità calcolata (numero morti/numero casi) è stata del 2.52% nella prima ondata, del 4.01% nella seconda ondata, del 2.55% nella terza ondata, ed al momento è ferma allo 0.24% per l’onda Omicron. Quindi va benissimo aspettare altre due o tre settimane prima di concludere con certezza che Omicron causi una malattia più lieve di Delta, ma evitiamo di usare questa variante per spargere panico”.

Commenti
Ci sono 5 commenti
favi umberto 2021-12-21 08:04:40
Sempre preciso e puntuale. Complimenti Guido!
Glauco G. 2021-12-21 10:11:06
Dopo anni...finalmente uno che sa parlare e che vede le cose con chiarezza e a 360° ....il male di questa Italia (non parlo degli altri paesi perchè non so cosa sta accadendo da loro e le infomazioni che arrivano sono troppo "pilotate"). sarebbe di abolire il discorso COVID all'interno di programmi frivoli e dannosi come tutti quelli tipo Barbara D'Urso (e similari) e prgorammi specifici ma di partitto....hanno fatto più danni loro che non so chi...la paura instaurata è mille volete più alta del reale (attuale) pericolo che corriamo....i dibattiti sono sempre focalizzati sul No vax che crede che la terra sia piatta e non sul tentare di fare chiarezza e capire come mai non si mette obbligatorio un vaccino (non più sperimentale) così importante (a quanto pare)....si punta a screditare e insultare il no vax con arroganza e la supponenza di quelli che credono che i no vax stanno stermiando il mondo..che stanno contagiando tutti e (ultima notizia fresca fresca) è colpa loro se ci sono le varianti (assurdo..davvero assurdo)...basta la lotta al no vax...basta la paura....si torni a livelli più umani e più civili e proviamo a capire e far capire le cose con onestà e sincerità...poi..se lo stato continuerà a lasciare la LIBERTA' di scelta....iniziamo ad accettare la scelta delle persone e non insultiamoli perchè non la pensano come noi....se proprio dovete avere rabbia...giratela su chi lascia la LIBERTA' di scelta (unico vero problema che ha creato questa situazione)....pochi giorni fa ho visto l'ennesimo scandalo (scandolo per me ovviamente) visto su internet (ripreso dalla tv)..La Gruber che si offende e quasi litiga con un ospite perchè non vuole dichiarare (legittimamente) se era vaccinato oppure no..basta con la morbosità di sapere se sei vaccinato oppure no al solo scopo di insultarlo oppure screditarlo se dichiara di non averlo fatto...è assurdo..è incivile...è razzista (cosa che non si può dire perchè sapere di essere razzisti nel ghetizzare le persone fa schifo lo so......ma è quello che stiamo vivendo purtroppo.....stanno ghetizzando le persone..è uguale al bullissimo che prota allo sfinitiomento il bimbo "diverso"..è oggettiva la cosa..se vi fa brutto sapere che ghetizzate le persone l'unica cosa da fare non è snocciolare tesi assurde..è fare BASTA e rispettare la libertà umana e legale).....questa è libertà..questa è civiltà..e spero che presto torneremo democratici e civili (ora proprio non lo siamo più).
fredvargas
fredvargas 2021-12-22 07:34:12
Infatti tutto il mondo sta andando in direzione contraria...
Glauco G. 2022-01-03 12:02:39
@fredvargas quindi il metro di giudizio è solo quello di vedere dove vanno gli altri? quindi..ad inizio pandemia...quando noi chiudevamo e tutti gli altri riamenvano aperti..dovevamo rimanere aperti perchè vale il detto "Infatti tutto il mondo sta andando in direzione contraria.."? complimenti
Glauco G. 2022-01-03 12:03:35
@fredvargas oppure il detto "Infatti tutto il mondo sta andando in direzione contraria..." vale solo quando va a favore del tuo pensiero?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura