SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Officine Mandolini Senigallia - Vendita auto, veicoli commerciali e allestimenti

Consiglio comunale di Senigallia, 117 provvedimenti in un anno

I dati di un anno di lavoro

Massimo Bello e Margherita Angeletti

“Il Consiglio Comunale, insediatosi ufficialmente il 21 ottobre 2020, dopo un anno – hanno sottolineato il Presidente del Consiglio Massimo Bello e la Vice Presidente del Consiglio Margherita Angeletti – ha svolto 15 sedute di aula, approvando 117 provvedimenti. Una media di quasi due sedute e di dieci delibere al mese.”

“I Consiglieri, complessivamente, hanno avuto l’opportunità – hanno aggiunto Bello e Angeletti – di discutere in aula 34 interrogazioni a risposta orale (una media di 3 ogni mese), 2 ordini del giorno e 18 mozioni (2 ogni mese), senza considerare le 49 (una media di 4 ogni mese) interrogazioni a risposta scritta. Le Commissioni permanenti si sono riunite 38 volte (una media di 4 riunioni ogni mese), 17 ( una media di 2 riunioni al mese)sono state le sedute della Conferenza dei Capigruppo e 7 quelle della Conferenza dei Presidenti di Commissione.”

“La Presidenza – ha continuato Bello – oltre ad aver organizzato strutture e servizi di competenza e a supporto del Consiglio, dei Gruppi e dell’Ufficio della Presidenza, ha tenuto anche alla valorizzazione dell’organo di governo Consiglio, accreditando l’Assemblea e attribuendo ad essa il ruolo di prestigio e di rappresentanza, che merita. La nuova consiliatura, in un anno di attività, ha affrontato una nutritaagenda di lavoro, esaminando e approvando decine di provvedimenti importanti e fondamentali quali, ad esempio, la manovra di bilancio, la variante urbanistica al piano regolatore generale e la modifica allo Statuto, ma ha anche approfondito decine di interrogazioni e mozioni presentate dai gruppi e dai consiglieri.”

“Ma, obiettivo primario della nuova Presidenza, fin dal suo insediamento – hanno confermato Massimo Bello e Margherita Angeletti – è stato, e lo è anche adesso, quello di dare valore all’istituzione Consiglio, rafforzandone il ruolo, i doveri e le prerogative. Compito della Presidenza, oltre quello di organizzare i lavori consiliari e quelli delle sue articolazioni, è stato ed è in ugual modo far conoscere e comunicare alla città, e fuori dal perimetro cittadino, cosa fa e cosa è il Consiglio. Tra i provvedimenti approvati, siamo riusciti ad adottare, ad esempio, l’Albo dei Consiglieri e deiPresidenti emeriti, cioè di quanti, in oltre settant’anni di vita democratica della città, hanno dato il loro contributo nelle istituzioni locali per lo sviluppo e la crescita della nostra città. Stiamo lavorando in queste settimane per realizzare l’Albo, legandolo ai trent’anni di vita dello Statuto comunale.”

“Il Consiglio è, quindi, un organo di governo – sottolineano ancora il Presidente Bello e la Vice Presidente Angeletti – e come tale svolge un ruolo fondamentale negli atti di indirizzo e di controllo dell’attività dell’Ente. Il Consiglio è, prima di tutto, il depositario della sovranità popolare e per tale ragione deve implementare e conservare quella dignità e quel ruolo istituzionale, che lo caratterizzano nel nostro ordinamento.”

“In questo secondo anno – hanno concluso Bello e Angeletti – ma soprattutto nelle prossime settimane, il Consiglio èchiamato ad esaminare provvedimenti fondamentali, tra cui la seconda manovra di bilancio della Giunta Olivetti e l’approvazione definitiva della Variante urbanistica al piano regolatore. E presto affronterà anche un aggiornamento generale di alcuni strumenti normativi dell’ente, oltre ovviamente ad altri provvedimenti come la nuova Consulta dei Giovani già all’esame della Commissione competente.”

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura