SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Posizionamento su motori di ricerca

Grottino di Senigallia: tentano di rubare 14 arnie di gran valore destinate al mercato nero

Inseguiti dalle Forze dell'ordine i due artefici del furto tentano la fuga senza successo

3.067 Letture
commenti
Api, miele, apicoltura

Nella serata di mercoledì 24 marzo, nella località di Grottino di Senigallia, sono state rubate 14 arnie nel pieno della produzione per un valore che oscilla dagli 8000 alle 10000 euro l’una.

L’elevata stima dei ricoveri artificiali dove vivono le colonie di api è data da una scarsa produttività del settore nell’ultimo periodo, che ha portato ad un aumento di valore del prodotto e ad un traffico illegale.

Artefici del furto, un uomo ed un ragazzo di 32 anni che dopo il colpo hanno tentato la fuga senza successo. Le arnie infatti erano protette da un Gps attivatosi appena i due uomini hanno provato a sollevarle, segnalando così all’apicoltore l’accaduto.

Le Forze dell’ordine si sono attivate per l’inseguimento, riuscendo a bloccare il 32enne M.P. Il giovane è stato posto in arresto e la convalida è arrivata nella mattinata di giovedì 25 marzo. A difendere il 32enne, l’Avv. Corrado Canafoglia, che nella stessa giornata è riuscito a fargli ottenere la libertà fino al rinvio a giudizio fissato per il 2 giugno, nonostante la Procura avesse inizialmente richiesto gli arresti domiciliali.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura