SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Sì Con Te Superstore Senigallia - Strada S. Angelo Senigallia (AN)

La Regione Marche promette impegno per la difesa del settore fieristico

Tanti appuntamenti tradizionali, come la fiera di Sant'Agostino a Senigallia, sono stati danneggiati dalla pandemia

1.429 Letture
commenti
Incontro Regione-settore fieristico

“Agli operatori del commercio ambulante e delle fiere assicuro che faremo tutto quanto è nella possibilità della nostra Regione per la ripartenza”.


A garantirlo è il governatore delle Marche Francesco Acquaroli che martedì 23 marzo a margine del Consiglio regionale, ha incontrato insieme agli assessori Aguzzi, Baldelli e Carloni, i venditori ambulanti e i fieristi marchigiani che hanno manifestato in difesa del diritto al lavoro.

La pandemia ha fortemente penalizzato il settore e già lo scorso anno alcune fiere, come quella di Sant’Agostino a Senigallia, non si sono svolte.

“Prima di tutto solleciteremo le forze parlamentari che ci rappresentano e i deputati marchigiani a portare, nel passaggio al Senato del Dl Sostegni gli emendamenti necessari a recepire le richieste del commercio ambulante – ha aggiunto Acquaroli – Inoltre, in sede di Conferenza Stato Regioni e nella commissione competente della Conferenza delle Regioni, solleciteremo le istanze di questa categoria che a causa del blocco causato dall’emergenza pandemica sta subendo, insieme a tante altre categorie, un danno enorme”.

Andrea Pongetti
Pubblicato Mercoledì 24 marzo, 2021 
alle ore 17:10
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura