SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, albergatore 67enne stroncato da un infarto

Lutto in città per l’improvvisa scomparsa di Claudio Albonetti

5.612 Letture
commenti
BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Assistenza spese sanitarie
Ambulanza, 118

Senigallia piange la scomparsa di Claudio Albonetti. Albergatore 67enne che nella giornata del 26 dicembre è stato colto da un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo. Erano circa le 18 quando l’uomo ha accusato il malessere mentre si trovava nella sua abitazione in via Pierelli. Subito sono stati allertati i soccorsi che hanno tentato invano di rianimare il 67enne.

Albonetti era conosciutissimo in città sia per le sue doti umane che per il suo impegno nel mondo del turismo: fino a qualche tempo fa aveva gestito personalmente l’Hotel International, prima di andare in pensione passando il testimone alle sorelle. Il 67enne aveva fondato anni fa l’Unione degli alberghi per poi diventare punto di riferimento nazionale. Nel 2018 era stato eletto presidente nazionale di Assohotel Confesercenti a Roma e per anni è stato un punto di riferimento nella Confesercenti nazionale.

La salma è stata trasferita nella casa funeraria di Borgo Bicchia dove rimarrà in attesa dell’ispezione cadaverica fissata per la mattinata del 27 dicembre. Ancora non sono stati fissati i funerali.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno