SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Comitato Cittadino Senigallia sulla mancata igienizzazione aule

“Le inadempienze di questa amministrazione anche dopo le elezioni”

Marinelli Sisto - Restauri, protezione e colore in edilizia
Bambini fuori dalla scuola

Finite le votazioni leggiamo di aule NON sanificate nella scuola Comprensivo Senigallia Sud-Belardi (scuola Leopardi o Scuole Rosse che dir si voglia) a causa del protrarsi sino a tarda ora degli scrutini elettorali.

Il Comune interviene difendendosi con un lungo post sui social per “spiegare le criticità emerse in alcuni seggi elettorali”.
Chiama in causa addirittura il Ministero degli interni che ha voluto l’apertura nella giornata di Mercoledì: troppo presto secondo l’Amministrazione per il protrarsi delle attività di scrutinio causa anche le elezioni amministrative.

E allora?? Non lo sapeva che c’erano tre spogli elettorali?

Noi diciamo chiaramente che la sanificazione era INDISPENSABILE vista anche l’emergenza del coronavirus in atto che richiede di attuare tutte le misure di sicurezza necessarie emanate dal Governo e che non ci sono attenuanti di sorta nel non averle effettuate.

Diciamo anche che l’igienizzazione, essendo obbligatoria per la salute dei cittadini, doveva essere fatta anche di notte, se necessario, per l’imminente apertura delle scuole e non farla solo nelle due giornate del voto.

I bambini, gli insegnanti e le famiglie devono essere tutelati al 100% e non con la scusante che non è stato possibile per il protrarsi dei lavori elettorali.
Le famiglie per l’apertura scolastica hanno firmato pacchi di documenti per assumersi le “loro” responsabilità : invece quelle dell’Amministrazione Comunale che fine hanno fatto??

Inoltre alla segnalazione della scuola Comprensivo Senigallia Sud-Belardi, dove ci sono state aule non sanificate e i bambini rimandati a casa, aggiungiamo quella verificatasi nella scuola Montessori apparsa sui social e duramente criticata per la solita mancata igienizzazione: https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=4021458901216780&id=1175721132457252

Sembrerebbe inoltre che ieri mattina alla Pascoli, in cui i bambini sono stati fatti entrare, vi siano state le stesse problematiche.
Sembrerebbe che le superfici non siano state sanificate e su alcuni banchi è stato trovato ancora del materiale precedente ma dalle lavagne risulterebbe evidente che le superfici non siano state sanificate perchè c’erano ancora le scritte delle elezioni e tutto il resto.
Sembrerebbe inoltre che una maestra ieri mattina si sia estremamente agitata perchè resasi conto di entrare in una ex sezione elettorale, che non era stata minimamente pulita.
A lei, ai bambini e alle famiglie, qual’ora risponda al vero, va tutta la nostra solidarietà.

Altre criticità di una mancata igienizzazione e sanificazione dei locali sembrerebbero essersi presentate alla scuola Aldo Moro. Forse per una “par condicio” (dis)organizzativa??

Una ulteriore vergogna dell’Amministrazione Comunale in scadenza di mandato da lasciarci senza parole e che non ha scusanti ne attenuanti di sorta.

da Comitato Cittadino Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura