SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Wladimir Matesic in concerto al Portone di Senigallia

Giovedì 6 agosto 2020

Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia
Wladimir Matesic

Prosegue con successo il Festival organistico internazionale ‘Città si Senigallia’: giovedì 6 agosto p.v., alle ore 21.00, il festival torna a Senigallia, presso la Chiesa del Portone, dopo la tappa corinaldese, con l’organista Wladimir Matesic.

Titolare della Cattedra di Organo presso il Conservatorio “Tartini” di Trieste e organista co-titolare della Cattedrale di Bologna, il musicista ci accompagnerà all’ascolto di un ricco programma sul tema ‘“Fede, presagio e sentimento”. Formatosi nei più importanti conservatori in Italia, Germania ed Olanda ed esibitosi in tutta Europa ed in Giappone, vincendo prestigiosi premi a concorsi in Italia e all’estero, Matesic è direttore artistico del Festival “Voci ed Organi dell’Appennino”.

Il programma prevede un suggestivo viaggio che, aperto da un intramontabile preludio di J. S. Bach, ci porterà in sorprendenti suggestioni musicali inedite di recente composizione, grazie a brani del repertorio novecentesco firmati da Peeters, Matter, Widor, Brisotto (un omaggio a Pietro Nacchini, uno dei più grandi costruttori d’organi europei del Settecento, in una prima esecuzione assoluta) e Vierne.

La serata sarà dedicata alla memoria del dott. Leopoldo Uccellini, tra i promotori del festival organistico, suo energico ed appassionato sostenitore.

L’intera rassegna è trasmessa in diretta da FanoTv (ddt 17) e in streaming sulla pagina https://www.facebook.com/organsenigallia/ , sull’omonimo canale Youtube, consentendo una più ampia partecipazione ai concerti.

Il contenuto artistico musicale di grande qualità sarà impreziosito da poesie, sapientemente scelte dal prof. Fabio Ciceroni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura