SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Chiedono soldi per una fantomatica associazione benefica, denunciate due giovani

Le due, già note alle forze dell'ordine per via di precedenti analoghi, dovranno rispondere dell'accusa di truffa

1.327 Letture
commenti
Albergo Ristorante Bice Senigallia - Ritiro in rosticceria e consegna a domicilio per asporto
Polizia, 113, volanti, agenti

Gli agenti della Polizia di Stato di Senigallia hanno denunciato in stato di libertà due ragazze di 25 anni circa, sorprese a raccogliere denaro a favore di una fantomatica associazione a sostegno delle persone con disabilità.

I poliziotti sono intervenuti a seguito di alcune segnalazioni che indicavano la presenza in piazza della Libertà delle due giovani D.D. e A.R., ambedue di origini romene.

Esse sono state notate mentre, fornite di apposite cartelline, avvicinavano i passanti con l’intento di ottenere da loro delle piccole somme di denaro. I successivi accertamenti hanno permesso agli agenti di rinvenire circa 50 euro nella disponibilità delle due ragazze, peraltro già note alle forze dell’ordine per numerosi precedenti simili.

Nei loro confronti è così scattata una denuncia per truffa e il sequestro degli oggetti in loro dotazione, nonché un provvedimento di allontanamento dal territorio comunale di Senigallia per un periodo di almeno tre anni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!