SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: 48 ricoverati per Coronavirus, 7 in terapia intensiva

Altri 170 casi (su 403 tamponi) rilevati nelle Marche: il totale sale a 1.737

6.182 Letture
commenti
Caraffa Sport & Run - Saldi -50% inverno 2020 - Marotta (PU)
ospedale di Senigallia, chiesa dell'ospedale

La Regione Marche ha fornito alle ore 13 di giovedì 19 marzo i dati aggiornati sulla pandemia di Coronavirus.


Registrati 170 nuovi casi su 403 tamponi effettuati.

Il totale sale a 1.737 su 4.532 tamponi testati.

I ricoverati attuali sono 797 dei quali 141 in terapia intensiva: di questi, 7 sono a Senigallia che ospita altre 41 persone in condizioni meno gravi.

Intanto il governatore Ceriscioli evidenzia: “possiamo comunicare una bella notizia, che ci dà speranza. Dal 16 marzo abbiamo il primo paziente estubato. E’ un uomo di 51 anni, ricoverato ed intubato dal 10 marzo nel reparto rianimazione di Marche Nord a Pesaro.Abbiamo atteso qualche giorno, perché fosse verificato il decorso, ma appena abbiamo potuto abbiamo voluto condividere con tutti i cittadini marchigiani questo primo segnale positivo. Il paziente non è stato curato con i farmaci sperimentali ma con le normali terapie. Un grande ringraziamento va a tutti coloro che si sono prodigati, e si impegnano ogni giorno, per ottenere questi risultati”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio






Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura