SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Vengano immediatamente sanificate le città marchigiane, pure quelle di provincia”

Lo chiede con urgenza la Cisl: "partire dai luoghi ancora frequentati"

2.086 Letture
commenti
RCR Agricoltura - Giardinaggio - Vendita e assistenza - Ostra
Ufficio postale di Poste Italiane, bancomat, postamat

La Segreteria Regionale della Fit Cisl Marche chiede di far partire immediatamente un piano di sanificazione e disinfezione delle città.


Per Roberto Ascani, Segretario Generale Fit Cisl Marche, occorre “intervenire ora e universalmente, come già avviene in alcuni capoluoghi di provincia, penso a Pesaro, Fermo e Macerata.

È urgente intervenire ad Ancona e nelle principali città della sua provincia”.

“Si parta dai luoghi – insiste Ascani – ancora frequentati dalla cittadinanza”, ovvero in prossimità di ospedali, farmacie, supermercati, capolinea e fermate dei bus, stazioni ferroviarie, attività produttive funzionanti, uffici pubblici, caserme delle forze dell’ordine.

Andrea Pongetti
Pubblicato Martedì 17 marzo, 2020 
alle ore 17:33
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura