SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il presidente Ceriscioli alla festa annuale del ciclismo marchigiano

"Sport veicolo promozionale del territorio”

915 Letture
commenti
Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia
Luca Ceriscioli

Non poteva mancare, la Regione Marche, alla festa annuale del ciclismo marchigiano, con le premiazioni dei migliori atleti che si sono distinti nelle competizioni dell’annata.

Un appuntamento, quest’anno, impreziosito dalla presenza di Gioia Bartali, nipote di Gino: grande atleta e “Giusto tra le nazioni” per aver salvato 800 ebrei, perseguitati, a Firenze, tra il 1943 e il 1944. Non poteva mancare, come ha sottolineato il presidente Luca Ceriscioli, presente insieme all’assessora Manuela Bora, “perché abbia puntato sulle due ruote come veicolo promozionale del territorio”.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio