SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Possesso stupefacente per uso personale, segnalati alcuni giovani a Senigallia

Carabinieri sottraggono inoltre alcolici ad alcuni minorenni, e chiamano i loro genitori

2.731 Letture
commenti
Biciclette bici elettriche Mancinelli - Sconti dicembre 2019 - Senigallia
Controlli Carabinieri alla stazione ferroviaria

Sabato sera, 7 dicembre, i Carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno svolto un mirato servizio finalizzato a prevenire e reprimere il fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti da parte dei più giovani.

I controlli sono iniziati alle ore 21:30, nei pressi della stazione ferroviaria di Senigallia, dei giardini Morandi e della Rocca Roveresca, e sono proseguiti fino alle 03:00 del mattino seguente.

I militari hanno posto l’attenzione anche sulle navette che conducono i ragazzi dalla Stazione ferroviaria alla discoteca Mamamia.

Grazie anche all’ausilio di due unità cinofile antidroga del Nucleo Cinofili di Pesaro, i Carabinieri hanno identificato cinque ragazzi, tra i 17 e i 24 anni, alcuni di Senigallia, altri provenienti dal pesarese o da Ancona.

A ognuno di loro è stata trovata una dose di stupefacente per uso personale.

La droga, di cui una parte è risultata essere hashish e una parte marijuana, è stata sottoposta a sequestro amministrativo, e i cinque ragazzi sono stati segnalati alla Prefettura di Ancona come assuntori di droga, e verranno avviati al programma di disintossicazione.

In seguito i militari si sono recati presso la discoteca Mamamia, e hanno svolto mirati controlli nel parcheggio esterno della discoteca, ma anche nelle vie limitrofe.

Sono stati identificati molti giovani, alcuni minorenni, che all’esterno del locale stavano assumendo bevande alcoliche.

Ai minori i militari hanno sottratto l’alcool e hanno richiesto l’intervento dei genitori. Durante la notte, grazie anche alla presenza massiccia delle forze dell’ordine, nel Comune di Senigallia non si sono verificati episodi di aggressione o liti, né incidenti stradali.

Per intervenire in maniera incisiva sul fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti, i controlli antidroga saranno svolti anche nelle prossime settimane, su tutto il territorio della provincia, come disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Ancona, su indicazione del Prefetto dorico, D’Acunto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura