SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Hotel Turistica - Hotel a Senigallia

Senigallia e Chiaravalle piangono la scomparsa del prof. Giorgio Candelaresi

Docente, preside, consigliere, assessore, direttore di biblioteca, scrittore, membro Scuola di Pace: una vita per la cultura

4.449 Letture
commenti
Giorgio Candelaresi

Si è spento nella mattinata di venerdì 18 gennaio, all’ospedale regionale di Torrette di Ancona, all’età di 81 anni, il professor Giorgio Candelaresi.

Nato a Chiaravalle, nel 1937 e trasferitosi in seguito a Senigallia, Candelaresi ha ricoperto molti ruoli istituzionali, professionali e culturali sia nella sua città natale che in quella che lo ha adottato.

Professore di lettere nelle scuole medie e superiori, Giorgio Candelaresi aveva chiuso la sua carriera scolastica a Senigallia, come preside della scuola media Fagnani.

Candelaresi è stato Consigliere Comunale e direttore della biblioteca di Chiaravalle, dove negli anni ’70 alimentò una fervente stagione culturale, con tanti protagonisti del mondo cinematografico ospiti del territorio chiaravallese. La sua città gli aveva dato merito di quanto fatto, conferendogli nel 2016 la cittadinanza onoraria di Chiaravalle.

Anche a Senigallia, il prof. Giorgio Candelaresi fu Consigliere Comunale, per poi divenire Assessore a Cultura e Pubblica Istruzione a fine anni ’70. Negli ultimi anni il suo impegno si era rivolto alla Scuola di Pace “V. Buccelletti” di Senigallia, che lo nominò anche nel suo direttivo e nel comitato scientifico.

Proprio alla Scuola di Pace Candelaresi dedicò anche il suo ultimo lavoro di scrittore, pubblicando una storia del sodalizio scritta a quattro mani con Giuseppe Santoni. E altri volumi portano la firma di Giorgio Candelaresi, alcuni autobiografici, come quelli che raccontano gli anni della dialisi.

Una scomparsa, quella del prof. Candelaresi, che di certo tocca profondamente tutto il mondo della cultura e dell’associazionismo di Senigallia e di Chiaravalle, ora privo di una figura tanto stimolante quanto ricca.

La camera ardente verrà allestita nel pomeriggio di sabato 19 presso l’Opera Pia di Senigallia. I funerali avranno luogo lunedì 21 alle ore 15 presso la Chiesa di San Martino a Senigallia.

Foto tratta da Facebook

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura