SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Optovolante - Ottica a Senigallia - Centro ottico e optometrico

Senigallia: favoreggiamento prostituzione, 4 anni di reclusione

Condannata una donna di 42 anni, assolta però da altri due capi d'imputazione

1.714 Letture
commenti
Tribunale di Ancona

Quattro anni di reclusione, ma per un solo capo d’imputazione, per una donna di 42 anni, che era finita a processo con l’accusa di aver indotto una ragazza, all’epoca dei fatti minorenne, alla prostituzione, favorendo il meretricio e traendone profitto.


La donna era stata arrestata nel 2017 dai Carabinieri della Compagnia di Senigallia (qui la ricostruzione della vicenda): giovedì 7 giugno il Tribunale di Ancona l’ha assolta dall’induzione e dallo sfruttamento della prostituzione, condannandola a quattro anni per il favoreggiamento.

Il collegio giudicante ha deciso per la quarantaduenne, residente a Senigallia, un risarcimento di 2.000 euro a testa ai genitori della ragazza e di 10.000 alla giovane.

Il Pm Ruggiero Dicuonzo aveva chiesto sei anni e mezzo per tutti e tre i capi d’imputazione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno