SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Vivaio Piantaviva Senigallia - Piante e fiori, creazione del verde, addobbi floreali

“Montignano di Senigallia, quanto degrado”. Il sindaco: “pulizia uguale ovunque”

La lamentela di una cittadina e la replica dell'amministrazione comunale

3.092 Letture
commenti
La piazza Giordano Bruno a Montignano di Senigallia

Montignano abbandonata all’incuria, con zone come via Villanova che sono un ricettacolo di sporcizia e topi.


Ad affermarlo è una residente della frazione, che per questo si rivolge al sindaco Maurizio Mangialardi.

“Negli ultimi anni ho notato un costante e continuo degrado – afferma la cittadina – A Montignano vi è uno stato di totale abbandono e sporcizia. Via Villanova è un ricettacolo di sporcizia e topi, il parchetto di fronte alla scuola è pieno di bottiglie e recentemente è comparsa anche una siringa. Che altro dire? Una strada chiusa da almeno un anno (Strada della Marina), transenne che sono comparse due o tre anni fa nella piazzetta di fronte al bar e lì sono rimaste”.

Nella risposta il sindaco ha garantito che “l’impegno per il decoro e la pulizia del territorio è lo stesso sia che si tratti del centro di Senigallia che della periferia o di una frazione”, aggiungendo però che “le risorse finanziarie degli enti pubblici sono drasticamente diminuite così che non sempre siamo in grado, anche per la carenza di risorse umane, di effettuare un monitoraggio periodico e sistematico di tutto il territorio.Del resto sono fermamente convinto che per quanto capillare, assiduo e approfondito possa essere il servizio di pulizia della città, questo non potrà mai contrastare da solo la maleducazione di chi non rispetta i luoghi pubblici”.

Infine, rispetto a Strada della Marina, Mangialardi ha garantito che “non appena la procedura d’acquisizione da parte del Comune di Senigallia verrà terminata, la porzione di strada che, per intenderci, prosegue fino a via Villanova, sarà regolarmente aperta al pubblico transito“.

Foto di repertorio

Commenti
Ci sono 2 commenti
centr100
centr100 2018-02-21 20:36:21
Ma perché dite che non avete risorse economiche, se poi partecipate alle aste per gestire il circolo tennis del ponterosso? Che poi é tutto da mettere a posto.
Fatelo gestire a qualcun'altro invece, e voi riparate le strade.
O no?
octagon 2018-02-21 22:19:18
“l’impegno per il decoro e la pulizia del territorio è lo stesso sia che si tratti del centro di Senigallia che della periferia o di una frazione”. Se prendesse questo impegno come taglia gli alberi sarebbe la città più pulita del mondo. Sparac@@@@@!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura