SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Basket: al via la Serie A 2017-2018

Si parte il 30 settembre: molte squadre su cui scommettere per lo scudetto, dalla favorita Milano ai campioni in carica di Venezia

1.312 Letture
commenti
basket, pallacanestro

Si avvicina l’avvio di una nuova stagione cestistica per il basket italiano, che dopo la SuperCoppa del 23 e 24 settembre, nella settimana successiva vedrà l’inizio del campionato di serie A 2017-2018.

Si partirà sabato 30 settembre con l’anticipo tra Dolomiti Energia Trento e Virtus Segafredo Bologna, in Trentino alle ore 20.45. Subito una grande del basket italiano in campo dunque, la Virtus neopromossa in serie A dopo un solo anno di Purgatorio al piano inferiore: certo, gli anni d’oro delle finali scudetto con Sasha Danilovic in campo a battagliare contro i cugini della Fortitudo di Carlton Myers sono lontani, ma il ritorno nella massima serie avviene con grande entusiasmo, complice il nuovo (cioè vecchio) campo di gioco.

La Virtus, come la Fortitudo, rimasta in serie A2, torna infatti a giocare in pieno centro a Bologna, abbandonando il più capiente ma meno fascinoso palasport di Casalecchio per riabbracciare il PalaDozza. Una scelta applaudita dai tifosi che hanno già sottoscritto cinquemila abbonamenti. Se Bologna, pur neopromossa, punta in alto e a ottenere un posto nei playoff (prime otto), dall’altra parte Trento prova a ripetere la clamorosa stagione scorsa, che l’aveva vista raggiungere la finale playoff prima di cedere lo scudetto alla Reyer Venezia.

I lagunari, campioni d’Italia in carica, scenderanno sul parquet invece il giorno successivo, domenica 1° ottobre, alle 20.45, sul parquet di Varese. Favorita d’obbligo per lo scudetto, ancora una volta, è l’Olimpia Armani Milano del nuovo coach Simone Pianigiani, che debutta domenica a Cremona, alle ore 17, contro i cugini lombardi, retrocessi ma poi ripescati per l’esclusione di Caserta. Sugli altri campi, in programma Brindisi-Torino (ore 12), Sassari-Cantù, Pesaro-Brescia (18.15). I posticipi, oltre a quello serale già citato tra Varese e Venezia, sono, lunedì 2 ottobre, Avellino-Reggio Emilia (ore 20.45) e, giovedì 5 ottobre, sempre in serale ma alle 20.30, Capo d’Orlando-Pistoia.

Tra le conferme rispetto alla scorsa stagione, la possibilità di effettuare scommesse sul basket, grazie anche alla possibilità – dettata dall’aumento di copertura televisiva grazie all’accordo con Eurosport, che coprirà gli incontri di tutte le 30 giornate – di seguire ancor più nel dettaglio, giorno per giorno, le vicende di tutti i 16 quintetti delle serie 2017-2018.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura