SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
SenigalliaNotizie.it - Metti il tuo banner

Consapevolezza dell’autismo: a Senigallia e Ostra incontri con Luigi Dal Cin

L'autore e docente sarà il 2 aprile alla Biblioteca Speciale della Fondazione A.R.C.A. e lunedì 3 al Teatro La Vittoria

Luigi Dal Cin

Domenica 2 aprile parte ufficialmente in tutto il mondo la campagna di consapevolezza nei confronti dell’Autismo, una sindrome, la cui diffusione negli ultimi 40 anni è cresciuta di dieci volte.

Chi è autistico vede il mondo con occhi diversi: solitudine e isolamento, incapacità di comunicare e di relazionarsi sono parole pronunciate spesso da chi vive con una persona con disturbi dello spettro autistico. Occorre un forte impegno nella ricerca, ma anche nella informazione e nella formazione.

A Senigallia e in tutto il territorio circostante, la Fondazione A.R.C.A. Onlus, in collaborazione con diverse realtà del territorio, si è fatta promotrice di una ricca serie di iniziative, rivolte a ragazzi e bambini, genitori e insegnanti, educatori e operatori sociali. Tutte le iniziative proposte sono aperte a tutti e sono gratuite (il programma completo su www.fondazionearca.org).

Domenica 2 aprile, nel pomeriggio, sarà nella Biblioteca Speciale della Fondazione (via Maierini 34) Luigi Dal Cin, che, insieme a Cristina Bellemo, è testimonial della Settimana e del costante impegno della Fondazione A.R.C.A. Onlus nella Comunicazione Aumentativa Alternativa e nella produzione di libri IN-Book.

Luigi Dal Cin è una delle figure di maggior spicco nel panorama della letteratura per ragazzi. Ha pubblicato oltre 100 libri di narrativa, tradotti in 10 lingue, ha già ricevuto una decina di premi nazionali di letteratura per ragazzi, tra cui il prestigioso Premio Andersen 2013 come autore del miglior libro 6/9 anni. E’ docente di Scrittura Creativa all’Accademia di Belle Arti di Macerata e di tecniche di scrittura  per ragazzi per Cafoscariletteratura, per la Mostra Internazionale di Illustrazione per l’Infanzia ‘Le Immagini della Fantasia’ di Sarmede, per il Master ‘Illustrazione per l’Editoria’ dell’Accademia di Belle Arti di Macerata, per i Movie Days del Giffoni Film Festival, per Fondazione Musei Civici di Venezia, per Fondazione Radio Magica Onlus, per Camù Centri d’Arte e Musei di Cagliari, per Teste Fiorite a Venezia.

Autore e regista per il teatro, ha recitato i suoi testi insieme all’attrice Lella Costa, ha collaborato con l’attore e conduttore radiofonico Marco Presta. Fa parte della giuria di premi letterari tra cui il Premio di Letteratura per Ragazzi di Cento, ed è presidente di giuria del Premio Letterario Nazionale Uniti per Crescere e del Premio di narrativa inedita per l’infanzia Anna Osti. Sulla sua opera sono state discusse Tesi presso le Università di Roma Tre, di Milano, di Udine, di Padova, di Catania, di Ferrara. Per quindici anni ha collaborato con la Mostra Internazionale di Illustrazione per l’Infanzia ‘Le immagini della fantasia’ di Sarmede (TV) curando le fiabe proposte. Dal 2010 collabora con Palazzo dei Diamanti di Ferrara con un progetto editoriale e teatrale per raccontare le mostre ai bambini.

Ha ideato per Monumenti Aperti il progetto Le parole della bellezza che conduce dal 2013 per raccontare agli alunni il patrimonio storico-artistico-culturale d’Italia. Instancabile e appassionata la sua attività di spettacoli, incontri e laboratori di scrittura con i ragazzi nei teatri, nelle scuole e nelle biblioteche di tutta Italia. Da molti anni è amico della Fondazione A.R.C.A. Onlus i suoi libri sono disponibili nella Biblioteca Speciale, nel formato in letto-scrittura, ma anche in IN-Book.

Nella Biblioteca Speciale della Fondazione A.R.C.A. Onlus alle ore 16.00 terrà un incontro su “La narrazione: uno sguardo nuovo sulla disabilità” e dalle ore 17.30 proporrà a tutti i bambini e ragazzi un laboratorio sugli ultimi testi da lui pubblicati. E’ una occasione unica e preziosa, certamente da non perdere, per affrontare il tema della disabilità e della diversità attraverso lo strumento del racconto e con lo stile rigoroso, ma lieve e gioioso di Dal Cin.

Lunedì mattina, 3 aprile, Dal Cin incontrerà, al Teatro Comunale “La Vittoria”, i bambini delle classe terze, quarte e quinte della Scuola Primaria “G. Crocioni” di Ostra.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura