SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancora un annuncio-truffa sulle case in affitto a Senigallia

Coppia di Varese versa 100 euro su un conto paypal poi scopre che il numero civico non esiste

3.438 Letture
commenti
Al Vicoletto da Michele - Ristorante e pizzeria a Senigallia
auto della Polizia Municipale a Senigallia

Ancora una famiglia truffata mentre cerca l’appartamento per le vacanze estive. Una coppia di Varese si è rivolta alla Polizia Municipale per segnalare l’ultimo episodio avvenuto nei giorni scorsi quando è arrivata a Senigallia per cercare l’appartamento – senza trovarlo – per il quale aveva già versato una minima somma.

La coppia aveva cercato su internet una sistemazione per la loro famiglia data la volontà di passare le vacanze sulla spiaggia di velluto. Dopo aver versato 100 euro su un conto paypal, a fronte della cifra di 250 euro a titolo di caparra, hanno fatto un po’ di ricerche scoprendo che il numero civico dell’appartamento sul lungomare Marconi di Senigallia in realtà non esisteva.

cartello affittasi, affitti, affitti estivi, case in affitto, affitto negozi ed esercizi commercialiL’ennesimo caso dell’abitazione “fantasma” che ha già fatto diverse vittime in tutta Italia, alla ricerca di una sistemazione sulla spiaggia di velluto: occorre informarsi bene dunque prima di versare soldi a sconosciuti, senza fidarsi del primo annuncio trovato che potrebbe, in realtà, nascondere solo una truffa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura