SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Pio IX boia”: imbrattato a Senigallia un muro che affaccia su piazza Garibaldi

Prende una piega incivile la scia di protesta contro la decisione di apporre gli stemmi papali, che ha diviso l'opinione pubblica

4.260 Letture
commenti
Netservice - Editoria on-line
I lavori in piazza Garibaldi, a Senigallia

Che l’apposizione degli stemmi papali all’interno della nuova pavimentazione di piazza Garibaldi sia invisa a molte persone non è un mistero, ma ora la protesta ha assunto una piega che ha sconfinato nell’inciviltà.

La mattina di sabato 11 giugno, infatti, sul muro del palazzo attiguo a quello della Curia Vescovile di Senigallia era ben evidente la scritta “Pio IX boia” seguita poi da un evviva a Garibaldi.

E’ di certo un atto esecrabile: l’imbrattamento con lo spray del muro di un palazzo è sempre da condannare, ma allo stesso tempo è indice di quanto continui a dividere l’opinione pubblica la decisione dell’Amministrazione di Senigallia di apporre gli stemmi papali di Pio IX e Benedetto XIV sul selciato di una piazza dedicata a Garibaldi, eroe che ha contribuito alla costruzione dell’Italia come la conosciamo oggi, ponendo le basi per la fine dello Stato della Chiesa proprio durante la reggenza del Papa senigalliese Pio IX.

La protesta contro la decisione presa dall’Amministrazione ha assunto fin dall’inizio forme estremamente civili, fatte da dichiarazioni di associazioni e cittadini divulgate dalla stampa e da una petizione che ha raccolto quasi mille sottoscrizioni. L’augurio è che questa deriva di inciviltà, sancita da chi ha optato per impugnare una bomboletta spray, resti un episodio isolato.

Commenti
Ci sono 6 commenti
BlackCat
BlackCat 2016-06-13 08:53:51
Non so se sia più incivile mettere lo stemma di un assassino in piazza Garibaldi o fare una scritta su un muro... Io un'idea me la sono fatta... PIO IX Assassino.
papero 2016-06-13 11:11:55
Era inevitabile che ciò accadesse
BlackCat
BlackCat 2016-06-13 13:02:07
Quando "l'arroganza è al potere" onore al popolo ribelle.
papero 2016-06-13 13:49:28
Concordo sull'arroganza black cat, ciuffino ha voluto fare di testa sua, forse per ritorni da parte della chiesa, nonostante la maggioranza dei cittadini avevano espresso il loro disappunto, era sicuro che sarebbe successa una cosa del genere e anche se nn la condivido credo che nn sarà finita qui purtroppo
giammarco 2016-06-13 17:38:47
Piuttosto che imbrattare il muro di uno stabile che non centra niente, Io il giorno prima dell'inaugurazione di questa piazza versione "deserto", insieme a tutti i cittadini e commercianti del centro storico ci parcheggerei, visto che questi signori ci hanno tolto il diritto di parcheggiare!!!!
BlackCat
BlackCat 2016-06-14 10:43:10
@giammarco > concordo pienamente, ogni iniziativa di dissenso la accolgo positivamente. PS. portate anche i vostri cani a fare i "bisognini" in piazza! ;-)
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura