SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marcheinfesta.it

Senigallia: non paga, poi minaccia di urinare davanti ai clienti, denunciata 66enne

Residente in città, ha fornito false generalità ai Carabinieri; denunciato pure un giovane per guida sotto effetto di alcol

4.282 Letture
commenti
L'Ipersimply al centro commerciale Il Molino di Senigallia

Due denunce nelle ultime ore da parte dei Carabinieri della Compagnia di Senigallia: si tratta di una donna di 66 anni e di un uomo di 24.


La donna, originaria del napoletano ma residente in città, è stata denunciata per furto aggravato e false dichiarazioni sull’identità personale: era stata pizzicata dagli addetti alla sorveglianza dell’IperSimply di via Abbagnano mentre era intenta ad uscire dal centro commerciale con un paio di pantofole e vari generi alimentari (valore complessivo, 30 euro), non pagati alle casse.

Quando la donna si è resa conto che i vigilantes stavano per chiamare i Carabinieri ha minacciato di urinare sul pavimento davanti ai clienti.

Ai militari intervenuti sul posto, l’anziana, interrogata sulla propria identità, ha fornito false dichiarazioni: pertanto la sessantaseienne è stata accompagnata in caserma e sottoposta al fotosegnalamento; la merce rubata è stata restituita al supermercato.

L’altra denuncia invece riguarda un pesarese di 24 anni, sorpreso dalla pattuglia Radiomobile con un tasso alcolico di 2,04 gr/lt durante un controllo avvenuto in Piazzale Michelangelo alle 4.30 di lunedì 23 novembre: al giovane è stata ritirata la patente, mentre la vettura è stata affidata alla madre, chiamata in caserma.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno