SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pusher fermato sul lungomare al Cesano di Senigallia

La Polizia arresta un 21enne da tempo monitorato: addosso e in casa 20 grammi di eroina

3.019 Letture
commenti
Pizzeria ZeroZero
Auto della Polizia, 113

Cameriere e spacciatore. Così cercava di arrotondare un ragazzo di 21 anni finito nella maglia dei controlli della Polizia a Senigallia.

Il giovane è stato arrestato perché trovato in possesso di droga, sul lungomare Mameli, all’altezza del Cesano di Senigallia. Si tratta di un giovane 21enne del posto che, oltre a fare il cameriere in un albergo, aveva allestito da poco un giro di spaccio.

Monitorato dagli agenti per via delle nuove frequentazioni con gente nota del mondo della droga, il giovane è stato trovato in possesso di alcuni grammi di eroina. Dalla successiva perquisizione domiciliare è emerso che in casa era nascosta altra droga, sempre eroina, per un totale di 20 grammi, con tanto di materiale per il confezionamento.

Motivo per cui sono scattate le manette ai polsi di A.S. che si è presentato davanti al giudice per il rito per direttissima in cui è stato condannato a 6 mesi di reclusione, pena sospesa per ché incensurato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura