SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pizzeria ZeroZero

Sballo alcolico al volante: ciclista rischia di essere investito a Cesano di Senigallia

La Polizia insegue e blocca un'auto con a bordo quattro giovani fabrianesi ubriachi la notte di Ferragosto

4.247 Letture
commenti
Guida sotto effetto di alcol, ubriachezza

Pesanti eccessi alcolici dietro il grave episodio che, nella notte di Ferragosto, stava per causare l’investimento di un ciclista in via Terza Strada, a Cesano di Senigallia.

La Polizia del Commissariato di Senigallia ha raccolto, nella nottata tra venerdì 14 e sabato 15 agosto, la richiesta di aiuto di un uomo che, in bicicletta, stava percorrendo la via, quando si è imbattuto in un’auto che a folle velocità gli si è fatta incontro. Per evitare l’impatto l’uomo si è spostato improvvisamente, ma ha poi visto che l’automobilista ha ben pensato di fare inversione e lanciarsi di nuovo verso il ciclista, che per una seconda volta ha schivato l’auto impazzita.

Gli agenti di Polizia intervenuti a Cesano di Senigallia hanno a loro volta incrociato la vettura a tutta velocità sulla strada Statale Adriatica Nord: messisi all’inseguimento del veicolo, lo hanno ben presto raggiunto, constatando che a bordo viaggiavano quattro giovani, tutti visibilmente ubriachi.

In particolare il conducente, T. L. di 24 anni di Fabriano, aveva un tasso alcolemico di quasi 2 g/l, circa quattro volte il limite consentito: immediata per lui la denuncia per guida in stato di ebbrezza, con ritiro della patente e sequestro del veicolo; il giovane rischia fino a un anno senza patente e fino a 6.000 euro di multa.

Sanzionati con una multa anche gli altri tre occupanti dell’auto, tutti del fabrianese, a causa del loro stato alcolico e del comportamento tenuto.

Commenti
Ci sono 5 commenti
papero 2015-08-16 16:47:18
Tentato omicidio no eh ;)
romolo
romolo 2015-08-16 22:50:57
Certo. Se non è tentato omicidio questo !!!!Cosa aspettiamo che ripetano il folle gesto?
omcsenigallia 2015-08-17 09:43:39
Concordo con Papero e Romolo. Spero che scatti la denuncia di tentato omicidio e ce questi IRRESPONSABILI paghino in qualche modo.
matteo 2015-08-17 12:34:10
Servono nomi, cognomi e foto dei ragazzi oltre al carcere a vita.
theo58 2015-08-18 12:40:56
Teste di cacchio...l'unica espressione che mi viene dopo aver letto la notizia. Pena esemplare!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura