SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tennis: Città di Senigallia alle finali, tutti a tifare per Elisa Mezzanotte

L'atleta, 15 anni, è la prima senigalliese a raggiungere la finale per il titolo di un torneo così importante

1.909 Letture
commenti
Elisa Mezzanotte

Si disputeranno mercoledì sera 5 agosto sui campi del Vivere Verde le due finali del 1° Torneo Nazionale Open Città di Senigallia.


Ottimo livello quest’anno del torneo maschile che, oltre ai migliori giocatori senigalliesi e marchigiani, ha visto la presenza di quattro giocatori classificati 2/5 e di un giocatore classificato 2/3, tre dei quali di nazionalità argentina, che hanno dato spettacolo in queste serate.

Lucas Verdicchio è stato anche quest’anno sparring della nostra Camila Giorgi in vari tornei del circuito.

I due finalisti maschili verranno fuori dalle due semifinali di martedì 4 agosto:
Rodriguez Sanchez Oscar 2/3- Bolognesi Federico 2/5
Garade Facundo Amado 2/5-Verdicchio Lucas Sebastian 2/5

Nel femminile grossa soddisfazione per l’ambiente senigalliese che vede per la prima volta approdare in finale in una competizione di così alto livello una giocatrice nata e cresciuta nella nostra città.

Elisa Mezzanotte classe 2000 e classificata quest’anno 3/2 ha con questi risultati probabilmente ha già in tasca i punti per il passaggio in seconda categoria. Nel torneo ha superato negli ottavi l’ascolana Parissi 7/6 al terzo set dopo oltre 4 ore di gioco, annullando tre match point, nei quarti si è imposta in tre set alla compagna di squadra Francesca Giuliani (2/8) ed in semifinale ha battuto nettamente la 2/7 lombarda Canestrari con il punteggio di 6/1 6/3.

In finale affronterà la 2/7 abruzzese Di Pompeo Vanessa.

La finale femminile inizierà alle 19.15 sul campo centrale ed a seguire si disputerà quella maschile.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione