SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

L’eclissi di Sole del 20 marzo “studiata” dagli studenti del campus di Senigallia

L'associazione Aristarco di Samo ha organizzato un'osservazione pubblica - FOTO

Eclissi di Sole vista dagli studenti

In occasione dell’eclissi del 20 marzo l’Associazione senigalliese di astronomia “Aristarco di Samo” ha organizzato un’osservazione pubblica e per il Campus scuola di Senigallia presso il giardino dell’IIS “A. Panzini”.

La giornata è stata propizia per il fenomeno e tutti gli studenti del Campus hanno potuto partecipare.

Eclissi di Sole 20 marzo 2015Qualche migliaio tra studenti, docenti e persone interessate hanno affollato l’area predisposta all’osservazione. Questa eclisse parziale di Sole era speciale poiché coincideva con il giorno dell’equinozio di Primavera, la qual cosa non accadeva da 100 anni. Il Sole nel giorno dell’equinozio transita sull’equatore celeste e si trova al nodo ascendente chiamato punto gamma, di conseguenza la durata del giorno è uguale a quella della notte in tutti i punti della Terra eccetto i poli.

L’associazione ha pensato di riprodurre l’esperimento dello gnomone (bastone infisso nel suolo) effettuato da Anassimandro di Mileto intorno al VI sec. a.C. per determinare la lunghezza dell’anno, delle stagioni e misurare il tempo. Nel giorno dell’equinozio l’ombra del bastone si proietta lungo una retta, per cui sono state prese delle misure e infine sulla retta ottenuta sono stati fatti posizionare gli alunni  della IIa e IIIa A Tur  formando così, per la prima volta, una “retta celeste vivente”.

Eclissi di Sole 20 marzo 2015L’eclisse è iniziata  alle ore 9.30 circa terminando verso le ore 11.45. Tutto si è svolto nel migliore dei modi. La sera dello stesso giorno, nella sala incontri del Panzini,  è iniziato il Corso d’introduzione all’astronomia 2015 che si è aperto con l’incontro “Due narrazioni della Grande Guerra: storica e astronomica” tenuto dai relatori Marco Severini e Goffredo Giraldi.

L’Associazione “Aristarco di Samo” ringrazia tutti coloro che hanno collaborato e reso possibile questi eventi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione