SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Senigallia.org

Possesso di droga a Ostra Vetere: rimane in carcere solo il figlio

Il giovane scagiona il padre ma nega che la gran parte dello stupefacente fosse sua

3.256 Letture
commenti
Primo piano della droga sequestrata dai Carabinieri

Scarcerato S. N., l’uomo di 51 anni arrestato venerdì 27 febbraio dai Carabinieri assieme al figlio di 23, dopo essere stato trovato in possesso di un ampio quantitativo di droga: entrambi sono incensurati.


Convalidati entrambi gli arresti, ma nel corso dell’interrogatorio di garanzia avvenuto lunedì 2 marzo il figlio ha sostenuto che lo stupefacente trovato nella casa dei due ad Ostra Vetere, e in un’auto, fosse soltanto suo: solo lui rimarrà per il momento in carcere a Montacuto.

Tramite il suo legale, l’avvocato Amos Benni, E. N. ha però anche fatto sapere che il grande quantitativo di droga (800 grammi di cocaina e 5 kg di hashish), trovato in un appezzamento di terreno vicino alla casa, si trovasse fuori dal recinto della proprietà, in uno spazio dove dunque chiunque avrebbe potuto nasconderlo: il giovane ha dunque sostenuto di non avere nulla a che fare con la droga ritrovata nel terreno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura