SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, Controsoffitto crollato: la Procura apre un fascicolo

Ancora da chiarire le effettive cause del cedimento che avrebbe potuto causare una strage

2.114 Letture
commenti
Crollo del controsoffitto nella palestra della scuola Marchetti di Senigallia

La Procura di Ancona ha aperto un fascicolo in merito al crollo del controsoffitto della Palestra Marchetti avvenuto nella tarda serata del 17 novembre. Al momento del cedimento della struttura era in corso un allenamento di una società di pallavolo. Al momento del crollo dei pannelli e dell’intero telaio del controsoffitto, i ragazzi non erano intenti a svolgere attività sportiva e non erano sul terreno di gioco, ma nei locali spogliatoi.

A cercare di fare luce sull’accaduto sarà il Sostituto Procuratore Paolo Gubinelli che sta conducendo le indagini. L’inchiesta è partita dall’informativa che il Commissario di Senigallia ha inoltrato all’Autorità Giudiziaria in base ai dati raccolti dai militari nel sopralluogo avvenuto immediatamente dopo il crollo.

Diverse le ipotesi presentate fino a questo momento dall’Amministarzione Comunale. In una nota diffusa dal comune il Sindaco Mangialardi aveva affermato che il crollo sarebbe stato causato da alcune infiltrazioni d’acqua; teoria smentita 9 gioni più tardi dal vicesindaco Memè in consiglio comunale sostenendo che nei pannelli non era presente traccia di umidità o di infiltrazioni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura