SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Marche, Comi rinuncia a correre alle elezioni regionali 2015

Amati: "spirito di servizio e iniziativa di valore contro i personalismi in politica"

1.669 Letture
commenti
Teatro Portone 11 gennaio 2015
Silvana Amati

Dichiarando la sua indisponibilità a ricoprire il ruolo di candidato alla Presidenza della Regione Marche, il Segretario regionale del PD Francesco Comi ha dimostrato concretamente l’alta qualità del suo impegno di dirigente.

Infatti, al termine delle consultazioni della Direzione Regionale del PD, degli eletti al Parlamento e al Consiglio Regionale, dei Presidenti delle Province e della rappresentanza dell’ANCI, si era potuta constatare una importante sollecitazione al suo impegno diretto, accanto a una significativa convergenza sul nome della Senatrice Camilla Fabbri.

La scelta di Comi evidenzia il suo spirito di servizio, scongiura ogni strumentalizzazione, purtroppo sempre possibile, e lo conferma alla guida del comune lavoro per la ricerca di una soluzione unitaria.

Questa iniziativa acquista particolare valore visti i tentativi di utilizzare lo strumento delle primarie, sempre statutariamente valido, come mezzo per affermare particolarismi, rischiando di dare anche fiato al rientro in campo di protagonisti ormai superati dalla storia. Il principale impegno politico di tutti noi deve certo essere quello di rispondere alle esigenze reali dei cittadini e delle cittadine delle Marche. Solo così si potrà recuperare la fiducia della gente ed evitare il ripetersi di quella disaffezione al voto così eclatante nelle recenti elezioni regionali in Emilia Romagna.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio