SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli della Guardia Costiera in tutte le Marche: 60.000 euro di multe

Sequestrati oltre 700 kg di vongole: i controlli saranno intensificati anche in vista delle festività

1.557 Letture
commenti
Controlli della Guardia Costiera

Intensificati i controlli della Guardia Costiera lungo la filiera della pesca, dall’attività in mare allo sbarco e alla prima vendita a terra, al fine di contrastare i fenomeni illeciti.

Tracciabilità e rintracciabilità del prodotto ittico (in particolare tra la fase di sbarco in porto e la vendita ai primi acquirenti a terra), pesca sottocosta, uso e detenzione di attrezzi da pesca non regolamentari sono tra gli illeciti maggiormente riscontrati nella realtà marchigiana.

L’attività ha interessato l’intero territorio marchigiano ed ha portato in particolare all’elevazione di 32 sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa 60.000 euro ed al sequestro di circa 700 Kg di vongole per eccedenza dei quantitativi massimi consentiti.

L’operazione di vigilanza pesca denominata “SARDINIS” è avvenuta sotto il coordinamento della Direzione Marittima di Ancona. L’attività rientra nell’ambito delle operazioni che il Comando Regionale della Guardia Costiera pianifica periodicamente nel corso dell’anno. In previsione delle prossime festività natalizie, le attività di vigilanza lungo l’intera filiera della pesca volte alla tutela delle risorse ittiche e, conseguentemente, del consumatore verranno ulteriormente intensificate.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura