SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Us Pallavolo Senigallia: si parte con i campionati di serie D di volley

Sabato 18 in casa la Max Control contro il Monserra. Le ragazze della PuntoPiù in trasferta a Jesi

1.735 Letture
commenti
Squadra maschile della US Pallavolo Senigallia in azione

Cominciano sabato 18 i campionati di serie D di pallavolo che vedono impegnate la squadra femminile (Punto Più) e quella maschile (Max Control) dell’Us Pallavolo Senigallia.

In questa prima giornata, le ragazze di coach Roberto Paradisi andranno in trasferta sul campo della Libertas Jesi (ore 18, palestra Carbonari), mentre gli uomini di coach Alberto Lanari ospiteranno a Senigallia (ore 21, palasport di via Campo Boario) il Monserra.
Diverso l’approccio al campionato per le due formazioni: la Punto Più ha lavorato molto sull’aspetto fisico e tecnico disputando molte amichevoli, dai risultati confortanti, anche fuori regione. La Max Control ha invece disputato brillantemente la prima fase della Coppa Marche, vincendo quattro partite su cinque e qualificandosi agevolmente per gli ottavi di finale della competizione.
Diversi i volti nuovi nelle due formazioni. La squadra femminile è praticamente rivoluzionata, non soltanto per l’arrivo di quattro nuovi elementi (la centrale Belfiori, il libero Martarelli, l’alzatrice Carbonari e la schiacciatrice Saraga), ma soprattutto perché sono state promosse in prima squadra tantissime ragazze del settore giovanile, alcune perfino under 16. Le incognite sono dunque molte ed è difficile individuare un reale obiettivo per la squadra che andrà man mano a scoprire se stessa con l’andare delle giornate.

Sicuramente più ambiziosa, invece, la Max Control che non nasconde la propria intenzione di recitare un ruolo da protagonista dopo essere arrivata lo scorso anno alla semifinale playoff. Lo stesso coach Lanari ha definito la squadra di quest’anno più forte di quella della scorsa stagione. Sei i volti nuovi: i centrali Luconi e Tulbure, gli schiacciatori Sordoni, Saltarelli e Moretti (gli ultimi due utilizzabili anche nel ruolo di opposto) e il libero Pistelli.

Per entrambe le squadre è il momento di fare sul serio, senza dimenticare che Punto Più e Max Control rappresentano soltanto la punta dell’iceberg dell’enorme movimento dell’Us Pallavolo Senigallia che può contare in due squadre anche in Prima Divisione (sia maschile che femminile), due in Terza Divisione femminile, oltre alle tantissime altre squadre giovanili dall’under 18 fino all’under 13.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno