SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Presentato a Senigallia il convegno organizzato dal COMIPA

Il valore della mutualità volontaria al centro dell'evento di venerdì 17 e sabato 18 ottobre

conferenza convegno "La mutualità volontaria"

Si è svolto mercoledì 15 ottobre presso lo studio legale dell’avv. Maurizio Minucci, presidente di Bcc Suasa, la presentazione del convegno “LA MUTUALITÀ VOLONTARIA: UN VALORE PER IL CREDITO COOPERATIVO”, in programma venerdì 17 e sabato 18 ottobre fra la Rotonda a Mare di Senigallia e la Casa Natale di Giacomo Leopardi a Recanati.

L’evento, che ha avuto luogo lo scorso anno a Roma, è organizzato dal COMIPA (Consorzio tra Mutue Italiane di Previdenza e Assistenza) e vedrà l’intervento di professori di diritto, economisti ed esperti in materia di mutualità volontaria e di Credito Cooperativo, che cercheranno di analizzare il valore che tali iniziative sono in grado di creare nel territorio in cui sono sviluppate.

All’incontro di mercoledì erano presenti, oltre all’avv. Minucci, anche i rappresentanti di Bcc Suasa e SuasaVita (Luigino Colombaretti e Giorgio Tonelli), Bcc Ostra e Morro d’Alba e Albanostra (Piergiorgio Mansanta, Massimo Maraschi, Cesare Cuicchi e Giuseppe Palmucci), Bcc Recanati e Colmurano e Infinito Vita (Gabriele Brandoni), ovvero le realtà marchigiane aderenti al consorzio COMIPA. Nella Regione, su 19 Bcc solo 3 hanno aderito alla Mutua del Credito Cooperativo.

Luigino Colombaretti, consigliere Bcc Suasa: “A mio parere, le società di mutuo soccorso rappresentano il bicchiere mezzo pieno in questo periodo di crisi. Il convegno dovrà aiutare e stimolare la nascita di altre realtà come la nostra“.

Cesare Cuicchi, presidente Albanostra, e Gabriele Brandoni, presidente Infinto Vita, sottolineano l’importanza sociale, non solo economica, del rapporto tra il binomio mutuo-Bcc e il territorio. Sempre Brandoni: “Il convegno di venerdì 17 e sabato 18 ottobre servirà anche a pubblicizzare i nostri sforzi e il nostro lavoro”. Piergiorgio Mansanta, presidente Bcc Ostra e Morro d’Alba: “Con queste strutture speriamo di dare un segnale importante e significativo, con interventi mirati a giovani, famiglie e anziani, non solo in ambito sanitario, che rimane comunque la nostra priorità“.

Tra le varie considerazioni finali, i presenti all’incontro si sono augurati che il convegno possa diventare un’occasione di promozione del territorio. In allegato, il programma completa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura