SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Almeno due settimane prima del rimpatrio della salma di Martina Pettinelli

Il coroner australiano avrebbe vietato il permesso ai genitori di vedere per l’ultima volta la ragazza

3.542 Letture
commenti
Martina Pettinelli

Ci vorranno almeno due settimane perché la salma di Martina Pettinelli, la sfortuna giovane che ha perso la vita in un drammatico incidente in Australia, torni in Italia. Nonostante il feretro potrebbe essere messo a breve a disposizione dei familiari, ad allungare le tempistiche ci sarebbe  l’iter burocratico.

Intanto, il coroner australiano, avrebbe vietato ai genitori la possibilità di vedere per l’ultima volta la  figlia. La coppia si stava preparando a volare in Australia quando gli è stata comunicata la volontà dell’ufficiale giudiziario.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno