SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marcheinfesta.it

Senigallia: a FestAmbiente Ragazzi i rifiuti valgono di più

La manifestazione di Legambiente prosegue in via Carducci fino al 19 giugno

Uno dei laboratori della Festambiente

A FestAmbiente Ragazzi i rifiuti valgono di più. Come ogni anno, infatti, i rifiuti sono grandi protagonisti del festival nazionale di Legambiente dedicato ai più piccoli.

Laboratori con materiale riciclato, attività ludiche e informazioni sul corretto smaltimento dei rifiuti sono in piazza anche quest’anno grazie anche alla prima edizione della campagna “Riciclaestate” promossa da Conai e realizzata da Legambiente con il patrocinio della Comune di Senigallia e della Regione Marche che ha preso il via proprio in questi giorni a Senigallia.
Non a caso partiamo da Senigallia – commenta Luigino Quarchioni e Francesca Pulcini, presidente di e vicepresidente di Legambiente Marche -, che oggi rappresenta uno dei territori più avanzati nel turismo e nell’accoglienza. Proprio in questo comune, che ha superato il 65% di raccolta differenziata, siamo convinti che questa campagna di sensibilizzazione sulla qualità dei rifiuti recuperati sia un ulteriore stimolo per il territorio e un elemento di innovazione e di qualificazione dei servizi offerti”.

L’iniziativa ha l’obiettivo di migliorare il livello e la qualità della raccolta differenziata soprattutto nelle località turistiche dove i numeri, nella stagione estiva, aumentano notevolmente. È proprio durante questo periodo, infatti, che si concentrano nelle zone turistiche grandi flussi di rifiuti. Grazie a questa iniziativa, e con la collaborazione del Consorzio Nazionale Imballaggi, si intende promuovere la corretta separazione dei rifiuti di imballaggio, in particolar modo le lattine, le bottigliette consumate ogni giorno soprattutto nel periodo estivo, e migliorare così la qualità del materiale raccolto e avviato a nuova vita grazie al riciclo.

Grazie a “Riciclaestate” in questi giorni i bambini hanno prodotto degli orticelli con le bottiglie riciclate, simpatiche collanine con i tappi di sughero, i pesci e gli abitanti del mare realizzati con le parti delle bottiglie in plastica. Giochi e sport a base di rifiuti anche grazie alle RiciclOlimpiadi promosse dall’Ata di Ancona per informare e sensibilizzare i bambini sui temi della raccolta differenziata, del riciclo e della riduzione dei rifiuti attraverso lo sport. Ma le attività dedicate al recupero dei rifiuti non finiscono qui. Giovedì 19 giugno sarà presente l’associazione la Banca del Tempo di Senigallia che realizzerà un piccolo teatro proprio con materiale da recupero.

Il festival nazionale di Legambiente è organizzato con il contributo e la collaborazione di: Comune di Senigallia, Chiesa Valdese, Multiservizi, Ipersimply, Ata, Expò Marche, Ricrea e con il patrocinio della Regione Marche.

Si ringraziano tutte le associazioni e le realtà del territorio: Circolo Badminton Senigallia, Centro Olimpico TennisTavolo Senigallia, Rola Bola Bubamara, Circolo Scacchistico Senigallia, Associazione LaPsus, Nordik Walking Senigallia, la Casa di Omero, C.N.G.E.I, iobook, Associazione Culturale Arancia Donna Subsahariana, Croce Rossa Comitato Locale Senigallia, Centro d’aggregazione giovanile BUBAMARA, Baia Canaria, La Terra e il Cielo, Banca del Tempo e MDC – Movimento Difesa del Cittadino.

www.festambienteragazzi.org

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura