SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Albergo Bice - Hotel Senigallia

#amollomanomollo: parte la consegna di aiuti agli alluvionati di Senigallia

A un mese esatto dall'alluvione si rilasciano le carte-acquisto nate dalla raccolta fondi, ancora aperta

2.193 Letture
commenti

A un mese preciso dall’alluvione del 3 maggio cominciamo a distribuire gli aiuti raccolti grazie alla generosità di tantissime persone, senigalliesi e non.

Ringraziamo soprattutto le tante persone che ci hanno aiutato con iniziative piccole e grandi il cui ricavato hanno fatto confluire sul nostro conto. Noi di Gent’d’S’nigaja, quando abbiamo iniziato la raccolta, mai ci saremmo aspettati d raggiungere certe cifre, è una grande dimostrazione di fiducia e al tempo stesso una grande responsabilità.

Sin da subito ci siamo orientati sull’acquisto di elettrodomestici di prima necessità per le persone e le famiglie e su questa linea ci siamo mantenuti, non è stato facile orientarsi tra le offerte e scegliere le modalità di distribuzione. Alla fine abbiamo preso una decisione che speriamo sia buona per aiutare tutte, o quasi, le persone che hanno fatto richiesta. La soluzione che abbiamo trovato, assieme alla Caritas e alla Euronics di Cerioni, è quella di una card da 200 euro (siamo riusciti ad acquistarne 185 per un valore complessivo di 37000 euro) e da martedì 3 giugno saranno distribuite. Tutte le persone che hanno fatto domanda saranno contattate e invitate a presentarsi alla Segreteria Emergenza Alluvione Caritas presso il Seminario di via Cellini per ritirarle ed avere tutte le informazioni necessarie.

Bisognerà fare il tutto molto velocemente perché il 7 giugno scade l’offerta della Indesit dello sconto del 50%. A questo proposito un ringraziamento alla Indesit è doveroso anche da parte nostra per aver prorogato la scadenza.  Ancor di più ci sentiamo di ringraziare l’Euronics, e Iuri Cerioni in particolare, per la grande sensibilità dimostrata nell’offrire gratuitamente trasposto e installazione. In pratica con la card del valore di 200 euro si potrà avere un elettrodomestico Indesit o Ariston del valore di 400 euro senza spese aggiuntive.  Invitiamo comunque le persone che saranno contattate a presentarsi al più presto, perché sarà spiegato loro tutto e saranno aiutate a compilare i moduli necessari.

Pensiamo, sia noi di Gent’d’S’nigaja, sia la Caritas di aver gestito questa operazione con la massima trasparenza, dando puntualmente conto delle offerte ricevute, della vendita delle magliette #amollomanonmollo, dei criteri per scegliere le persone da aiutare e le modalità, consapevoli che senza l’aiuto della Caritas che, con la nostra supervisione, si è occupata di raccogliere concretamente tutte le domande e le segnalazioni e di verificarle non ce l’avremmo fatta di certo.
Cerchiamo di andare avanti nello stesso modo. A questo proposito informiamo che nel frattempo altre donazioni sono arrivate e arriveranno e stiamo ragionando su come utilizzarle. Vorremmo dedicarle all’aiuto di luoghi e iniziative sociali, circoli e scuole danneggiate per esempio. Intanto un aiuto lo abbiamo promesso alla Sagra della Quaglia di Borgo Bicchia che gli abitanti del borgo, nonostante abbiano perso quasi tutte le attrezzature e tra mille difficoltà, hanno comunque deciso coraggiosamente di non cancellare.

La raccolta #amollomanonmollo non si ferma, andremo avanti di certo sino al Caterraduno, per cui chi vuole può continuare a comprare le magliette presso l’edicola Quilly’s sul lungomare Alighieri, oppure fare una donazione o alla stessa edicola o direttamente sul conto corrente dedicato presso la BCC di Corinaldo in via Giordano Bruno: codice IBAN IT19I0850821300000050151270 – sottoscrizione pro alluvionati Senigallia.

da Associazione Culturale Gent’d’S’nigaja

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno