SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Elezioni europee, il comitato di Senigallia per Tsipras ringrazia gli elettori

"Non ci fermeremo qui, ma continueremo per la ricostituzione di una forte, unitaria, Sinistra in Italia"

1.709 Letture
commenti
Alexis Tsipras

Vogliamo ringraziare i 1253 Senigalliesi che hanno votato la nostra Lista, “L’altra Europa” con Tsipras e ci hanno permesso con quasi il 6% dei voti un ottimo risultato (quarta forza politica nella Città); portando un contributo importante al raggiungimento del quorum che ha permesso di mandare al Parlamento europeo tre rappresentanti della Lista “L’Altra Europa” con Tsipras: Curzio Maltese, Marco Furfaro ed Eleonora Forenza Maltese.

Questo difficile obiettivo è stato raggiunto senza alcun mezzo economico se non l’autofinanziamento dei militanti e dei sostenitori e nell’oscuramento pressochè completo di tutti i mezzi di informazione.
Prendiamo atto della vittoria del Pd di Matteo Renzi; ancora è in atto la luna di miele tra il presidente del Consiglio e gli Italiani, vedremo e sorveglieremo se le tante sue promesse verranno realizzate. La prima quella di modificare le politiche di Austerità in Europa. Senza una drastica inversione di tendenza, sul il fiscal compact, come sostenuto da noi, non si va da nessuna parte, né si può creare alcun futuro per i giovani che sono i primi a soffrire ed ad essere penalizzati dalle politiche di austerità. Non a caso i giovani sono alla testa dei Movimenti in Europa che si oppongono a tali politiche e noi vogliamo essere con loro.

In Italia il PD ha superato il 40%, assorbendo in parte anche il voto di una destra allo sbando, questa nuova “balena rosa” che si sta formando dà la possibilità e la necessità della costituzione anche nel nostro Paese di una Sinistra dei valori, dei diritti della uguaglianza così come è in tutte le altre parti di Europa in cui i Partiti socialisti, spesso sposando le politiche di austerità della destra, sono in difficoltà; vedasi la Francia e la Grecia. Ma mente in Francia questa regressione socialista premia l’estrema desta di Le Pen, in Grecia trionfa Syriza, la Sinistra unita di Alexis Tsipras. E’ dall’esperienza greca che vogliamo ispirarci, per questo riteniamo che la “L’Altra Europa” con Tsipras, le sue aspirazioni e finalità, debbano continuare anche dopo le elezioni europee e debba essere un punto di riferimento anche per gli appuntamenti elettorali futuri.

Per questo il Comitato di Senigallia non si scioglie ma continuerà ad operare presso la sede di Sel in via Gherardi ed è aperto al contributo di tutti coloro, singolii cittadini, fuori e dentro i partiti, movimenti, associazioni che vogliono contribuire con idee ed esperienze alla ricostituzione di una forte, unitaria, libera, Sinistra in Italia.

Per il Comitato “L’Altra Europa” con Tsipras – Senigallia
Alessia Girolimetti

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura