SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Notificato il provvedimento di arresto e la contemporanea sospensione

Prostituta nei guai per più violazioni, raggiunta dai Carabinieri per 2 provvedimenti del tribunale di Fermo

1.413 Letture
commenti
Onoranze Funebri F.lli Costantini
Le "gazzelle" in uscita dalla Caserma dei Carabinieri di Senigallia

E’ una pregiudicata rumena, residente a Fermo ma domiciliata a Montemarciano la donna raggiunta dal provvedimento di custodia cautelare di 11 mesi in carcere per l’accumulo di diverse condanne e dal contestuale provvedimento di sospensione.

I Carabinieri di Montemarciano, infatti, hanno dato esecuzione al provvedimento di esecuzione di pene concorrenti e ordine di esecuzione con sospensione, datato 2 maggio 2014, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Fermo – Ufficio Esecuzioni Penali. Hanno rintracciato la cittadina rumena I.U., classe ’83, presso il proprio domicilio e le hanno notificato il provvedimento cautelare che dispone la detenzione per mesi 11 e giorni 5, nonché la contestuale sospensione.

Tale provvedimento cautelare è stato disposto per cumulo di pena a seguito di condanna per le violazioni delle Misure di prevenzione nei confronti delle persone pericolose per la Sicurezza e per la Pubblica Moralità commesse a Fermo (FM) nel quadriennio 2009/2012.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura