SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La III C della Marchetti di Senigallia è la migliore nel risparmio energetico

La classe dell'istituto ha vinto il concorso "Vivere ed abitare in modo eco-compatibile"

Fabbri Infissi - Bonus fiscale per infissi, porte e cancelli blindati
III C della Marchetti premiata per un concorso di Confartigianato

Sono i ragazzi della 3° C dell’Istituto comprensivo “Senigallia Marchetti” i vincitori del concorso “Vivere ed abitare in modo eco-compatibile” organizzato dalla Confartigianato e che, per la finalissima, ha visto sfidarsi ad Ancona quattro classi da tutta la Provincia, con domande mirate in materia di risparmio energetico e sviluppo sostenibile.

Al secondo posto la classe 3° A dell’Istituto comprensivo Passatempo di Osimo “Fratelli Trillini”;  terzo posto per la 3° E dell’Istituto comprensivo Grazie Tavernelle scuola secondaria 1° Grado “G. Marconi” di Ancona; quarta la 2° D del medesimo Istituto.

Consegnati alle classi dei riconoscimenti in denaro da spendere per finalità didattiche. 800 euro per la prima classificata, 500 euro per la seconda, 400 euro per la terza, 300 euro per la quarta.

La premiazione si è tenuta presso l’Auditorium del Centro direzionale della Confartigianato di Ancona  alla presenza del Segretario provinciale della Confartigianato Giorgio Cataldi, del Presidente e del responsabile provinciali Confartigianato Legno e Arredo David Mugianesi e Luca Casagrande.

Le classi si sono cimentate con il questionario, prova finale del concorso, dopo aver ascoltato la relazione di Fabrizio Pieralisi (Gruppo Loccioni) sui temi dell’ecosostenibilità ambientale. Il concorso “Vivere ed abitare in modo eco-compatibile” riservato agli alunni delle 2° e 3° medie della provincia di Ancona, è stato promosso dal Gruppo Legno/Arredo di Confartigianato Imprese Ancona con il patrocinio della Camera di Commercio di Ancona, della Provincia, del Provveditorato agli Studi di Ancona, dell’Università Politecnica delle Marche, dell’Ordine degli Architetti.

La sua finalità è quella di stimolare gli alunni alla ricerca e relativa analisi delle soluzioni progettuali idonee non solo a migliorare la qualità della vita delle persone ma anche di rendere questa il più sostenibile possibile.

Ciò attraverso l’approfondimento dei concetti di efficienza energetica, salute e comfort nelle costruzioni e nell’arredo delle abitazioni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia