SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Mamamia inaugura il 2014 con 6 rapper in un colpo solo

Sabato sul palco i TruceKlan, i migliori rapper della scena underground italiana

Catalani Roberto - Frigoriferi industriali - Senigallia (AN)
Truceklan

Gli anni passano, ma lo spirito del Mamamia rimane immutato. E così, anche per il 2014, il locale più underground della regione ha in serbo per i suoi sempre più numerosi fan serate magiche ricche di ospiti d’eccezione e musica di qualità.

Per iniziare al meglio il nuovo anno, quale modo migliore se non quello di far salire sul palco non uno, ma addirittura sei artisti? E non artisti qualunque, perché direttamente dalla capitale arriveranno i TuceKlan, ovvero la crew composta dal mitico Noyz Narcos, Gengis Khan, Metal Carter, Mystic One, Chicoria e Gast.

TRUCE KLAN
Il TruceKlan è un collettivo hip hop italiano, formato a Roma nel 2005 attorno ai componenti del gruppo musicale Truceboys (composto da Gel, Metal Carter, Noyz Narcos e Cole). La formazione è composta da alcuni elementi fissi, ma non sono rare collaborazioni con esponenti di spicco della scena rap italiana. Ma ecco uno per uno gli artisti che saliranno sul palco.

NOYZ NARCOS
Emanuele Frasca, così Noyz all’anagrafe, si avvicina al rap e al writing all’età di 15 anni, inizialmente come membro della crew TBF e dei Savageboys. Verso i 21 anni entra a far parte dei gruppo romano Truceboys che, nel frattempo, avevano già fatto uscire il loro primo lavoro: Truceboys EP. Nel 2003 esce ‘Sangue’, il primo album dei Truceboys con la formazione composta da Gel, Carter, Cole , Noyz e Kymo, dove Noyz si occupa di alcune produzioni, cominciando a farsi notare anche come beatmaker. Il gruppo comincia a partecipare a numerosi live show, riscuotendo sempre più consensi, prima a Roma e poi in tutta Italia. In seguito la crew si allarga di più e nasce il Truceklan. Nel 2005 Noyz pubblica il suo primo album solista, ‘Non Dormire’. Nel Febbraio 2007 esce il suo secondo album solista ‘Verano Zombie’, nel quale Noyz collabora con Marracash, Guè Pequeno e molti altri big. Nel 2008 è uscita la compilation Ministero dell’inferno, che vede come protagonista il Truceklan al completo, affiancato da diversi nomi noti della scena rap underground e non della penisola, quali Club Dogo e Fabri Fibra. L’atipicità delle collaborazioni, l’uso di campioni provenienti dalle colonne sonore di un certo filone cinematografico, le atmosfere cupe e oscure dei beats, le liriche imperniate su disagio esistenziale, degrado urbano, immaginari orrorifici affrontati con crudezza, cinismo e totale disincanto, vogliono costituire un punto di rottura rispetto a tutte le compilation di rap nostrano uscite finora.

GENGIS KHAN
Cresciuto alla periferia di Roma, Gengis si appassiona molto presto alla musica, avvicinandosi fin dall’adolescenza alla scena rap capitolina e frequentandone i punti di ritrovo storici. Col passare degli anni si specializza nelle tecniche diturntablism e nella produzione di strumentali che lo porteranno a collaborare con molti artisti della scena musicale nazionale e alla vittoria di sei competizioni ufficiali. Esordisce nel circuito ufficiale delle competizioni per DJ nel 2000, classificandosi al primo posto al DJ trip al Baia Imperiale, Rimini. Nei cinque anni successivi colleziona altrettante prime posizioni in cinque diversi contest per DJ, seguendo nel frattempo le performance live degli artisti con cui ha collaborato.

METAL CARTER
Metal Carter cresce ascoltando hardcore, heavy metal (da qui mutuerà il suo nome d’arte) e hip hop, che, come molti altri, sfrutta come valvola di sfogo per i suoi problemi personali. Si affaccia alle scene musicali nei primi anni 90, in particolare quella del metal estremo, suonando la batteria per le band death metal Enthralment (poi Corpsegod e poi ancora Corpsefucking Art) e Sepolcurm (poi diventati la band thrash metal VII Arcano).

MYSTIC ONE
Mystic One, nome d’arte di Gabriele Clemente (Roma, 17 settembre 1983), è un rapper-scrittore. Debutta nell’ambiente rap underground alla fine degli anni novanta, con lo pseudonimo “Mistico”, facendo parte inizialmente del crew romano “Roma Capoccia Squad”, crew storico della capitale italiana fine anni ‘90. Dal 2011 affianca nella maggior parte della date Noyz Narcos.

CHICORIA
Nato a Roma nel 1979, nel 1996 entra a far parte della ZTK assieme agli altri writer romani Gel, Jon, Gor e Gast. Nel 2004 entra a far parte della crew romana TruceKlan e fa parte del progetto ITP (In the Panchine), insieme a Gemello, Cole e Benassa, con i quali pubblica l’album omonimo. Nell’ottobre 2006 pubblica assieme a Noyz Narcos La calda notte, un cofanetto CD+DVD con etichetta Smuggler Bazar, composto da 13 tracce dove collaborano gli artisti del TruceKlan, sul DVD è presente un videoclip a carattere esplicitamente pornografico più il backstage dell’omonimo film dove i due rapper compaiono in diverse scene. Successivamente iniziano per Chicoria delle buone sessioni di registrazione che lo spingono a pubblicare con l’etichetta Traffik Records nel 2007 il suo primo album da solista Cliente su cliente composto da 21 tracce a cui collaborano esclusivamente altri esponenti del TruceKlan, nello stesso anno insieme a Gel, Noyz Narcos, Metal Carter, Lou Chano, Duke Montana e ai Club Dogo partecipa alle riprese del film porno Mucchio selvaggio. Nel 2008 recita anche nel cortometraggio Ganja Fiction insieme a Duke Montana,Noyz Narcos e Cole, partecipa anche all’album del TruceKlan Ministero dell’inferno.

GAST
Uno dei bomber più ricercati e rappresentativi della capitale, già membro del Rome Zoo, entra nella ZTK crew nella seconda metà degli anni Novanta. Esordisce nella scena rap con Underground Legend, il suo demo, interamente prodotto da Giordy Beatz R.I.P. nel collettivo Truceklan. I testi sono fondamentali nella sua musica, in un genere, in un periodo e in un paese dove la parola sta perdendo sempre più il significato. Non bastano delle strumentali alla moda e una metrica innovativa, il contenuto è il vero prodotto di consumo. Gast è anche fotografo, videomaker e grafico. La creatività è da sempre un aspetto fondamentale della sua vita.

Dopo il live, come sempre, si balla la migliore musica afro con i djs Fabrizio Fattori, Giamma e Tium. Musica reggae di qualità, invece, selezionata da Tium, accompagnato da Menca, mentre per l’afroremember spazio a Alpha e Roma. La Regina farà brillare la sala trash con la sua musica dance e commerciale, mentre Simone Xksy mixerà le migliori hit rock ed electro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura