SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Volley: giornata nera per le squadre della U.S. Pallavolo Senigallia

Due sconfitte per 3-0. Preoccupa la classifica nel femminile. I ragazzi interrompono la striscia positiva

2.000 Letture
commenti
Optovolante - Ottica a Senigallia
Caterina Morganti (Puntopiù Deagourmet)

Giornata da dimenticare per le squadre dell’Us Pallavolo Senigallia. Nella serie C femminile continua la crisi della Puntopiù Deagourmet che contro il Castelbellino crolla in casa 0-3 raggiungendo il poco invidiabile record di sette sconfitte consecutive. Male anche la Max Control nella serie D maschile.

I ragazzi, che venivano da cinque vittorie di fila, hanno ceduto nettamente a Pesaro contro la Montesi che si è imposta 3-0 in poco più di 50 minuti di gioco.

Molto grave la situazione della Puntopiù Deagourmet che dovrà sudare le proverbiali sette camice se vorrà ottenere la salvezza in serie C. Nei primi due set contro il Castelbellino, le senigalliesi non hanno sfigurato rendendo dura la vita alle rivali fino al finale dei parziali che comunque venivano portati a casa dalle ospiti 25-21 e 25-22. Più netto il successo del Castelbellino nel terzo set, chiuso 25-19.

Troppi i problemi per le senigalliesi che non riescono a scrollarsi di dosso né i comunque indiscutibili problemi tecnici, né (ed è quello che più preoccupa) una certa debolezza caratteriale che fa rendere meno la squadra proprio nei momenti decisivi dei set. Ottenere la salvezza in queste condizioni sembra un miracolo, ma la stagione è ancora lunga e c’è tempo per rimediare.

Matteo Tiranti (Max Control Senigallia)La Max Control ha invece interrotto la serie positiva che le aveva consentito di recuperare molte posizioni nella serie D maschile. A Pesaro contro la Montesi non c’è stata possibilità di entrare in partita. I padroni di casa, trascinati dall’incontenibile Renzi, hanno giocato la partita perfetta e non hanno dato scampo ai senigalliesi usciti con le ossa rotte con i parziali di 25-21, 25-20, 25-17. I nerazzurri restano comunque in corsa per uno dei quattro posti buoni per entrare nei gironi promozione. Grande match la prossima settimana al Boario di Senigallia quando arriverà la capolista Calcinelli Lucrezia.

CLASSIFICA SERIE C FEMMINILE-GIRONE A (dopo 10 giornate)
CIVITANOVA MARCHE 27
MONTECCHIO 21
CALCINELLI LUCREZIA 21
CASTELBELLINO 15
ESINO VOLLEY 15
VOLLEY PESARO 11
PUNTOPIU’ DEAGOURMET SENIGALLIA 6
TREIA 4
Al termine, le prime 4 ai gironi promozione, le ultime 4 ai gironi salvezza

CLASSIFICA SERIE D MASCHILE-GIRONE A (dopo 10 giornate)
CALCINELLI LUCREZIA 22
MONTESI PESARO 20
LIBERTAS JESI 19
DINAMIS FALCONARA 18
MAX CONTROL SENIGALLIA 18
CASTELFERRETTI 13
SERRA DE’ CONTI 7
VOLLEY GAME FALCONARA 0
Al termine, le prime 4 ai gironi promozione, le ultime 4 ai gironi salvezza

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura