SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Festa di chiusura al Mamamia di Senigallia

Sabato 21 settembre si conclude la stagione estiva

Acqua Design - Acqua Services - Tutto per la piscina
La gremita pista del Mamamia Club

L’equinozio di autunno sta arrivando inesorabile ma il Mamamia di Senigallia ha l’animo tutt’altro che grigio. Dopo un’estate al top, costellata da djset unici (ricordiamo Trip Brothaz, Felix Cartal, Leeroy Thornhill, Pink Is Punk e Cyberpunkers) e live di altissimo livello (per fare alcuni esempi: Lion D, Alborosie, BoomDaBash, Brusco, Salmo e Gemitaiz), il locale più underground della regione vuole regalare ai suoi tantissimi fan un’altra serata, l’ultima dell’estate, all’insegna della buona musica e del divertimento.


Sabato (21 settembre) migliaia di giovani saluteranno quindi la bella stagione in attesa dell’autunno che si preannuncia già scatenato. Nei prossimi giorni saranno resi noti i tantissimi ospiti che saliranno sul palco del Mamamia tra la fine del 2013 e il 2014, ma intanto possiamo dare una grande anticipazione: Gué Pequeno dei Club Dogo sarà ospite già il prossimo 2 ottobre.

Ma veniamo a questo sabato, l’ultima notte dove potersi scatenare nell’immenso giardino di oltre 10 mila metri quadrati. In sala principale suoneranno i djs Fabrizio Fattori, Meo, Ebreo e Giamma vere icone che negli anni, con la loro indiscussa esperienza, hanno portato la musica afro ad un livello sempre più alto tanto da farli acclamare da molti club italiani e internazionali che spesso li richiedono nelle loro serate. Tium e Menca, Alpha e Mastro si esibiranno invece in sala remember dove selezioneranno la migliore musica afro old style e reggae. Una serata per veri intenditori e appassionati che non potranno di certo farsi scappare questa occasione.

Ma c’è di più perché il Mamamia accontenterà come ogni sabato sera anche gli amanti delle sonorità più aggressive. E allora spazio al rock, punk, metal ed electro con i djs Simone Xsky e Andrea Bartoccini. Infine, in sala trash non mancherà La Regina che farà saltare tantissimi giovani fino all’alba con la sua musica trash, dance e commerciale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura