SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Cuochi Ancona

Paolo Di Sabatino apre l’edizione 2013 del Corinaldo Jazz

Mercoledì 7 agosto la rassegna prende il via per il quindicesimo anno

Paolo Di Sabatino

Al nuovo quartetto di Paolo Di Sabatino il compito di aprire mercoledì 7 agosto alle ore 21:45, in  Piazza Santo Spirito, la quindicesima edizione del Corinaldo Jazz Festival.


La nuova formazione del pianista teramano Di Sabatino, nasce lo scorso giugno dalla produzione del CD “DIstant Look”, per l’etichetta “Via Veneto Jazz”. Nel CD alla chitarra troviamo John Abercrombie abilmente sostituito in tour da Umberto Fiorentino, conosciutissimo chitarrista romano sia per le innumerevoli collaborazioni con musicisti di fama internazionale che per la militanza nella celebre band fusion italiana “Lingomania”.

Lo spiccato senso della melodia è da sempre uno dei punti di forza del pianista teramano (che vanta collaborazioni con M. Urbani, G. Capiozzo, M. Cafiero, P. Fresu,  N. Arigliano, L. Konitz, R. Giuliani, G. Coscia, E. Palermo, L. Patruno, G. Telesforo, E. Rava, M. Giammarco, I. De Paula, , R. Gatto, B. Mintzer, P. Damiani, M. Raja, M. Garay, B. Cobham, D. Samuels, J. Berlin, P. Costa), sia che lo si veda impegnato nei propri progetti sia quando invece presta la propria opera ad ambiti differenti, come nel caso delle  collaborazioni come compositore e/o arrangiatore con Antonella Ruggiero, Mario Biondi, Grazia Di Michele, Michele Placido.

Il nuovo quartetto vuole  rappresentare e racchiudere, in una sintesi musicale, tutte le esperienze che negli anni hanno fatto di Paolo uno dei pianisti e compositori più apprezzati del panorama jazzistico italiano.
Particolarità di questo nuovo progetto è per l’appunto la presenza della chitarra, prima d’ora mai presente nei gruppi di Paolo. Il suono che ne viene fuori è affascinante, moderno e ricco di spunti sia a livello dinamico che di interplay tra i musicisti. Il repertorio live è quasi esclusivamente formato da composizioni originali, a conferma della prolificità compositiva del pianista ed è magistralmente supportato da una ritmica di tutto rispetto con Luca Bulgarelli al contrabbasso e Glauco Di Sabatino alla batteria.
L’ingresso al concerto è libero ed in caso di cattivo tempo si terrà presso il Teatro Goldoni.

Gran finale del Festival venerdì 9 agosto con il nuovo trio americano di Scott Henderson presso la Piazza Il Terreno.
Dal 4 all’11 agosto dalle ore 21.00, inoltre, presso la Chiesa del Suffragio, il Corinaldo Jazz ospita la mostra itinerante dell’artista Elisa Berardinelli “Le tele del jazz“. L’ingresso alla mostra è libero.

Per ulteriori informazioni consultate il sito internet www.corinaldojazz.com.
INFO: 071 67782 int. 236 (Uff. Turistico); 329 4295102.
Email: roundjazz@gmail.com.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno