SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Protezione civile: Silvana Amati presenta il disegno di legge di riforma

La proposta è stata firmata anche dalla sen. Daniela Valentini

2.344 Letture
commenti
Centro Il Maestrale
Protezione Civile

E’ tempo di fornire risposte a quei cittadini oggi ‘senza diritti’ di fronte ad un terremoto, un’alluvione, che perdono la casa e la perdono per sempre, che perdono l’azienda e la perdono per sempre“. E’ quanto vuole fare il gruppo parlamentare del Pd, che nella mattina del 23 luglio a Roma ha organizzato un convegno presieduto dalla senatrice Silvana Amati, durante il quale sono state illustrate le linee portanti di una proposta di riforma della legge 225, vecchia di 20 anni, che denuncia tutte le inefficienze dell’attuale sistema.

Il disegno di legge entro settembre dovrà raccogliere intorno a sé l’appoggio dei sindacati, del volontariato e di tutti gli operatori ed associazioni del settore.

E’ necessario – secondo il Pd – porre al centro del nuovo sistema il cittadino, che all’improvviso scopre quanta poca informazione abbia sui rischi, quanto poco incisiva sia la prevenzione e quante poche certezze abbia sul dopo catastrofe.

Si tratta di riorganizzare il sistema al centro, puntando ad un maggior coinvolgimento dei soggetti istituzionali che esprimono ben definite competenze.

Questo deve avvenire attorno ad un soggetto centrale che si collochi alla giusta distanza dalla politica e dal Governo, che sia in grado di definire politiche nazionali nel campo della pianificazione, dell’emergenza e in quello della prevenzione.

Nel suo intervento, la sen. Amati ha inoltre portato un contributo che ha dato conto dell’importante esperienza della nostra Regione, che è considerata un esempio a livello nazionale per l’organizzazione della Protezione civile.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno