SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Centro Blu Marine

Amici a 4 zampe&caldo: consigli utili su come proteggere i nostri animali

Anche cani e gatti possono essere soggetti a colpi di calore

Cani ed afa

Con l’arrivo dell’estate e con l’aumento delle temperature, è importante proteggere i nostri animali domestici, specialmente cani e gatti a pelo lungo, che soffrono particolarmente il caldo proprio di questo periodo dell’anno.

Come noi curiamo il nostro organismo da possibili colpi di calore o da sintomi di spossatezza, dei piccoli accorgimenti fanno presi anche per i nostri amici a quattro zampe. Ecco quindi alcuni consigli pratici per difendere i nostri animali dalle torride temperature estive.

Il primo accorgimento riguarda l’alimentazione: è necessario rimuovere qualsiasi residuo di cibo lasciato nella ciotola; il caldo infatti contribuisce ad un maggior sviluppo di batteri e dunque i rischi di un’intossicazione alimentare aumentano sensibilmente. Evitare inoltre che i nostri animali soffrano di disidratazione: è buona abitudine lasciare sempre a loro disposizione una ciotola di acqua fresca, soprattutto nelle ore più calde della giornata. Possibili effetti di disidratazione possono provenire anche da ambienti condizionati: è importante infatti tenere lontano gli animali dai condizionatori ed evitare che subiscano bruschi sbalzi di temperatura.

Anche i nostri amici a quattro zampe possono essere soggetti a colpi di calore ed in tal caso è necessario agire prontamente: dopo avere spostato l’animale in un posto ventilato, è importante bagnare con acqua fresca, ma non ghiacciata, le parti sensibili del suo corpo (ascelle, collo e cuscinetti plantari).

Altra insidia per i nostri animali e è rappresentata dai parassiti quali pulci, zecche o zanzare la cui proliferazione è favorita dall’aumento delle temperature: è importante consultare quindi il veterinario affinché possa prescrivere al nostro cane o gatto il trattamento parassitario più idoneo.

Infine, prima di partire per le vacanze infine, è buona abitudine sottoporre il nostro caro amico a quattro zampe ad un check-up completo del suo stato di salute: come dice un vecchio proverbio, “prevenire è sempre meglio che curare“.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura