SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
PcConnect

Vivi Senigallia: “Mangialardi ai vertici di Anci Marche, volontà del territorio”

Il gruppo consiliare: "cultura e turismo dovranno essere al centro dell'azione politica"

1.733 Letture
commenti
Stemma Anci

Il gruppo di Vivi Senigallia si congratula con il Sindaco, Maurizio Mangialardi, per la nomina come Presidente di Anci Marche. Nomina che è avvenuta non sulla base di indicazioni di partito o di equilibri politici, ma seguendo l’impostazione tenuta dagli amministratori locali, attenti alle esigenze e alle dinamiche del territorio.

Questo ha permesso che si facesse largo la figura del nostro Sindaco, che ha caratterizzato la sua azione amministrativa con una costante e assidua presenza in mezzo ai cittadini, come testimoniano anche le attuali riunioni di Giunta sul territorio.
Pensiamo che il Sindaco possa interpretare questo delicato ruolo al meglio, in un contesto e in una situazione così drammatica.

Sono tanti i posti di lavoro persi, basti pensare alla crisi dell’elettrodomestico nel fabrianese oppure a quella che ha colto diverse aziende nella provincia di Pesaro. Le stesse zone di Fermo, Macerata e Ascoli Piceno non stanno attraversando un bel momento, così come anche le località turistiche risentono della grave congiuntura economica. Il lavoro e la dignità della persona dovrebbero essere considerati al primo posto, nell’attuale fase.

Confidiamo che il nostro Sindaco sappia trasmettere, a livello regionale, quei valori e quella qualità che hanno caratterizzato la città di Senigallia in questi ultimi anni. Puntare sulla cultura e sul turismo, infatti, deve diventare il centro dell’azione politica e amministrativa regionale, a partire dai vertici fino agli ultimi presidii sui territori, i Comuni.

Congratulazioni per il nuovo incarico.

 

da Gruppo Consiliare Vivi Senigallia

Commenti
Ci sono 2 commenti
N.H.ugo mascetti 2013-07-03 08:05:51
continua la CENSURA, PER non disturbaRe il RICCIOLONE!
stefano 2013-07-03 08:24:03
"Questo ha permesso che si facesse largo la figura del Nostro Sindaco che ha caratterizzato.............(techetè,techetè,techetè)". Siamo arrivati all'Ecce Homo ?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura