SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Parcheggio di via Cellini: c’è l’accordo di gestione con il Comune di Senigallia

La Senapark realizzerà 360 posti auto e un passaggio per l'ospedale. Il comune farà gli accessi. I prezzi

Via Cellini a Senigallia: la collina dove verrà costruito il nuovo parcheggio

Per il parcheggio di via Cellini, che andrà a sostituire quello dell’ospedale in via di dismissione, sono state varate tariffe e modalità di gestione, accessi e regole. La Senapark srl di Ancona e il Comune di Senigallia hanno individuato le soluzioni per sopperire alla mancanza di parcheggi che si creerà dopo i lavori per la complanare, che vedranno al posto dell’attuale parcheggio una delle rotatorie per l’accesso alla nuova via e il collegamento con l’autostrada A14.

Oltre a mitigare il più possibile la struttura con l’interramento e con alberature che possano “nasconderla”, l’edificio di tre piani per quasi 400 postiauto avrà anche un vialetto di collegamento pedonale con l’ospedale e il servizio di bike-sharing per la mobilità sostenibile come in tutta la città, oltre ad alcuni posti gratuiti riservati a disabili e alla possibilità di posteggiare gratis l’auto per i donatori di sangue.

Queste le tariffe:
fino a 15 minuti: gratis;
da 15 a 70 minuti: 1,10 €;
da 70 a 130 minuti: 2 €;
La piantina dei lavori per il parcheggio di via Cellini a Senigalliada 130 a 190 minuti: 2,70 €;
da 190 a 250 minuti: 3,20 €;
da 250 a 310 minuti: 3,50 €;
da 310 a 370 minuti: 3,80 €;
da 370 a 430 minuti: 4,20 €;
da 430 a 490 minuti: 4,50 €;
da 490 a 550 minuti: 4,80 €;
da 550 a 610 minuti: 5,10 €;
da 610 a 670 minuti: 5,40 €;
da 670 a 730 minuti: 5,80 €;
dalle ore 22 fino alle 7 di mattina: 0,40 €/h.
Abbonamenti mensili a 40 € per max 60 posti.

Oltre alla realizzazione del parcheggio e del vialetto pedonale, la Senapark dovrà anche corrispondere al Comune di Senigallia la misura del 15% dei ricavi in eccesso ai 600.000 euro – che a detta di Ceresoni e Mangialardi verranno reinvestiti nel sociale -, mentre l’Ente comunale si è impegnato a garantire la realizzazione della viabilità di accesso alla struttura.

Il problema però rimane l’assenza di un parcheggio gratuito nel periodo che intercorre tra la realizzazione di questo parcheggio a pagamento, privato ad uso pubblico, e la realizzazione di un altro parcheggio in sostituzione di quello attuale: la zona in cui si prevede questa nuova area di sosta gratuita sarà poco distante dall’attuale configurazione, ma comunque dopo i lavori per la rotatoria della complanare. Prevista, ma con tempi ancora indefiniti.

Commenti
Solo un commento
stefano 2013-02-15 15:41:17
A parte il fatto del quinto innesto sulla rotatoria di via Camposanto Vecchio, sulla cui sicurezza (stradale) ci sarebbe parecchio da dire. A parte il fatto che sembrerebbe a carico del Comune il costo della strada di accesso al Parcheggio , rimane il fatto che per usufruire di un servizio pubblico come il civico Ospedale si deve pagare un soggetto privato (anzi due, prima la proprietà fondiaria e poi il gestore) .
Il Parcheggio Pubblico gratuito è intanto rimandato ....alle calende greche ( in questo periodo di default è tutto dire).
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura