SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Un senigalliese doc alla “guida” della Pallacanestro Senigallia, Sergio Maddaloni

Nel ruolo più delicato, il play, un prodotto del vivaio biancorosso

1.306 Letture
commenti
Sergio Maddaloni

Dopo aver presentato alcuni arrivi estivi (Pasquinelli, Catalani, Barantani), pur con un passato già in biancorosso, lo screening della Goldengas 2012-13 prosegue con una riconferma.


Nel ruolo più delicato, quello di playmaker, ci sarà infatti anche nel 2012-13 Sergio Maddaloni, classe 1984 e senigalliese doc.
Non solo, perché la “guida” in campo del team è anche cresciuto nel vivaio biancorosso, col quale ha raggiunto le finali Under 20 nel 2004.

Lanciato, per pochi minuti, in prima squadra da coach Umberto Badioli, Maddaloni ha poi girato la penisola per diverse stagioni, prima di tornare a casa nel 2009, contribuendo in maniera determinante (12.1 punti in 28.5 minuti) all’inattesa promozione in DNA, dove ha debuttato l’anno successivo; tornato in DNB, nella scorsa stagione ha giocato tutta l’annata non più in un ruolo di rottura dalla panchina  ma da play titolare: qualche difficoltà all’inizio, ma poi 37.4 minuti di media lo hanno reso il giocatore più utilizzato dell’intero torneo (per lui anche 12 punti, 4.6 rimbalzi e 3.1 palle recuperate).

Maddaloni conosce ormai bene la quarta categoria nazionale, che aveva già disputato pure ad Ostuni (5.6 punti in 22′) e Padova (8.6 punti in 22′ nel 2007-08 e 7.6 in 23′ nel 2008-09): a lui l’onore e l’onere di “guidare” i compagni in un torneo di certo non facile.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura