SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Le modifiche alla circolazione per la Fiera di Sant’Agostino a Senigallia

Divieti di sosta e transito in vigore dalle 13 di lunedì 27 alle ore 8 di venerdì 31 agosto 2012

Netservice coupon Campionaria
Mercato ai Portici Ercolani di Senigallia

Sono state rese note dal Comune di Senigallia le modifiche alla circolazione veicolare in occasione della tradizionale Fieras di Sant’Agostino 2012. Modifiche che interesseranno tutto il centro storico e le vie limitrofe con divieti di transito e sosta con rimozione coatta, dal 27 al 30 agosto.

Di seguito il testo integrale dell’Ordinanza n° 399 del 22/08/2012 emanata dall’U.O.A. Polizia Municipale E Protezione Civile.

IL DIRIGENTE
– VISTO l’art. 7 del D.L.vo 30 Aprile 1992 n. 285, che conferisce ai Comuni la potestà di adottare provvedimenti in materia di circolazione stradale nei centri abitati;
– CONSIDERATO che dal 27 al 30 Agosto 2012 si svolgerà a Senigallia la tradizionale Fiera di S. Agostino nelle vie e piazze del centro storico del capoluogo;
– VISTA la Determinazione Dirigenziale n. 730 del 13 luglio 2012;
– PRESO ATTO che le vie e le piazze sulle quali avrà luogo la manifestazione sono strade comunali urbane ricadenti nel centro abitato del capoluogo;
– CONSIDERATO che per consentire lo svolgimento della manifestazione di cui sopra è necessario adottare provvedimenti atti a rendere sicura e scorrevole la circolazione stradale in relazione alla pubblica incolumità;
– Visto l’art. 5, comma 3, del D.L.vo 30/4/1992 n. 285 e l’art. 30 del D.P.R. 16/12/1992 n. 495;
– Visto l’art. 107 comma 3, del D.L.vo 18/8/2000 n. 267;

O R D I N A

1. DI ISTITUIRE IL DIVIETO DI CIRCOLAZIONE PER TUTTI I VEICOLI, E DI SOSTA PERMANENTE CON RIMOZIONE COATTA DEI VEICOLI IN DIFETTO su:
– Via Portici Ercolani, tratto compreso tra Via Cavallotti e Via Manni;
– Via Perilli compreso il sottopassaggio fino all’intersezione con Via Bovio;
– Via Cavallotti, tratto compreso tra Via Portici Ercolani e Piazza Garibaldi;
– Piazza Garibaldi;
– Ponte Garibaldi e Ponte 2 Giugno;
– Via Carducci;
– Via Chiostergi;
– Via Manni;
– Piazza Simoncelli;
– Piazza Saffi;
– Viale Leopardi, area dei parcheggio collocata sul lato monte del palazzo comunale ubicato al civico n. 6 (ex GIL);
– Via Testaferrata, Via F.lli Bandiera, Via Pisacane e Via Mastai, nei tratti compresi tra Via Portici Ercolani e Via Armellini;
– Via Oberdan;
– Via Solferino, nel tratto compreso tra P.zza Saffi e Via Oberdan;
2. DI ISTITUIRE il divieto di fermata ed il senso unico di circolazione, con direzione di marcia consentita monte-mare, sulla via Armellini, tratto compreso tra via Pisacane e via F.lli Bandiera;
3. DI CONSENTIRE la libera circolazione dei veicoli nella Z.T.L. del Centro Storico;
4. DI RISERVARE al parcheggio degli automezzi di servizio della Polizia Municipale gli stalli di sosta presenti in via Cavallotti, tratto da via Maierini a via Mazzolani;
5. DI CONSENTIRE la circolazione in via Narente, con ingresso direttamente da via Carducci, lato est della Porta Lambertina, esclusivamente ai veicoli dei residenti nelle vie Narente, Alessandria, Siria, Samo, Dogana Vecchia e piazza Cefalonia;
6. DI ISTITUIRE il divieto di transito e di sosta, escluso residenti, sull’intera via Baroccio;
7. IN DEROGA ai divieti sopramenzionati è consentito l’accesso ai veicoli autorizzati, ai mezzi di soccorso e di polizia, al servizio di raccolta dei rifiuti ed ai veicoli degli operatori interessati alla Fiera per le operazioni di carico e scarico;
8. DI CONSENTIRE alla Polizia Municipale di limitare la circolazione in via Pisacane, ad eccezione dei veicoli dei residenti e di quanti debbono effettuare operazioni di carico – scarico secondo le effettive necessità, al fine di evitare intasamenti nella circolazione veicolare in centro storico;
9. I DIVIETI e le limitazioni di cui alla presente ordinanza avranno valore limitatamente al periodo compreso dalle ore 13.00 del giorno 27 Agosto 2012 alle ore 08.00 del giorno 31 Agosto 2012 e comunque fino al termine delle operazioni di pulizia delle aree interessate dalla manifestazione;

D I S P O N E

Gli obblighi, i divieti e le limitazioni saranno resi di pubblica conoscenza mediante l’apposizione dei prescritti segnali stradali a cura dell’Ufficio Strade di questo Comune.
La Polizia Municipale, gli agenti ed i funzionari elencati nell’art. 12 del già citato D.L.vo 285/92 sono incaricati del controllo sul rispetto della presente ordinanza.
Contro il presente provvedimento è ammesso ricorso innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale delle Marche entro sessanta giorni dalla pubblicazione, oppure in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, entro centoventi giorni decorrenti sempre dalla data di pubblicazione;
Contro la collocazione della segnaletica è ammesso ricorso al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti entro sessanta giorni, decorrenti dalla data di pubblicazione, e con le formalità stabilite nel Regolamento di Attuazione del C.d.S.
La presentazione del ricorso non interrompe i termini per l’esecuzione della presente ordinanza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura