SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ubriaco dopo la festa Hawaiiana si getta nel porto di Senigallia, salvato dagli amici

Fanno il bagno nudi e ubriachi, ritrovati due bellunesi dati per scomparsi dopo il Summer Jamboree

3.045 Letture
commenti
Il canale del porto di Senigallia

E’ un ragazzo di Foligno, il giovane che, in preda ai fumi dell’alcol, si è gettato nelle acque del canale di Senigallia tentando di raggiungere il mare aperto “per farsi una nuotata”. L’episodio si è verificato nella notte tra mercoledì 8 e giovedì 9 agosto, dopo la festa Hawaiiana che ha visto fiumi di gente ballare al ritmo di musiche anni ’40-50 e non solo.

Il giovane 27enne, a Senigallia per il Summer Jamboree assieme ad altri tre amici di Foligno, si è volontariamente gettato in acqua superato il ponte ferroviario, dietro il ristorante Pagaia, per poi nuotare fino quasi all’imbocco del canale, poco prima della statua di Penelope.

Sul porto stava passeggiando anche il Comandante della Guardia Costiera di Senigallia, M.llo Lgt Antonio Montinaro, che ha dato l’allarme. Mentre gli amici lo stavano aiutando a risalire, il giovane ha infatti sbattuto – per via della corrente – con il volto sulla parete del canale, fratturandosi il setto nasale.
Ora si trova ricoverato all’ospedale di Foligno per un intervento chirurgico al volto.
Verrà multato per essersi immerso in acque dove la balneazione è vietata.

Stanno bene anche le due persone in un primo momento date per scomparse in zona Rotonda a mare, a Senigallia. Si tratta di due ragazzi di Belluno – M.F. del 1976 e A.V. del 1986 – che si erano tuffati in mare di notte, lasciando i vestiti in spiaggia. Indumenti rinvenuti da chi ha lanciato la segnalazione a cui è seguita poi la fase delle ricerche, intorno alle ore 5:30 di venerdì mattina, 10 agosto.

Alle ricerche, sia a terra che in mare, hanno collaborato personale dell’Ufficio Locale Marittimo, Vigili del Fuoco, Polizia e Carabinieri: i due giovani avevano fatto il bagno nudi e ubriachi, per poi tornare a riva in un punto diverso da dove erano entrati in acqua. Sono stati ritrovati mentre dormivano su dei lettini.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS