SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Montemarciano: trans sequestra un poliziotto nel suo appartamento

Liberato dai colleghi, l'agente si fingeva cliente per un'indagine in incognito

1.910 Letture
Un commento
Auto della Polizia

Martedì 19 giugno sera un transessuale brasiliano ha chiuso nel proprio appartamento un poliziotto in incognito che si fingeva cliente. Preso atto di quanto stava accadendo, l’uomo ha cercato di uscire. Ma Alice – trans 26enne clandestino in Italia – sarebbe stato poi fermato dai colleghi del poliziotto, intervenuti su chiamata dal cellulare del collega.

Continua a leggere e commenta su Anconanotizie.it
Commenti
Solo un commento
giorgio 2012-06-22 08:18:27
MA SIAMO SICURI CHE ERA EFFETTIVAMENTE UNA VERA INDAGINE?............OPPURE....................NON E' CHE PER CASO IL POLIZIOTTO E' STATO VITTIMA DI.............PROVATE UN PO AD IMMAGINARE??????????.

In Italia può succedere questo ed altro.......
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura