SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Vigor-Cagliese 22.04.2012

Corinaldo: il candidato sindaco Morganti ha illustrato il suo programma

Ecco i punti focali del progetto dell'esponente di Vivi Corinaldo

2.777 Letture
commenti
Il candidato sindaco Cesare Morganti

Presentazione ufficiale del programma elettorale e della lista dei candidati consiglieri del movimento “Vivi Corinaldo”.

Di fronte ad un foltissimo gruppo di corinaldesi, nella sala “A. Ciani” del palazzo comunale,il candidato sindaco Cesare Morganti, ha illustrato il documento programmatico del gruppo in vista delle elezioni comunali del 6 e 7 maggio. Esperienza,disponibilità, passione, rispetto delle istituzioni e assunzione di responsabilità sono le parole chiave su cui poggia il progetto di “Vivi Corinaldo”; movimento che raggruppa in sé le varie anime del centrodestra.

Oltre ad Udc e Pdl, che sin da subito hanno appoggiato Cesare Morganti quale
candidato sindaco, anche Futuro e Libertà  di Ancona e Senigallia hanno
espresso il proprio parere favorevole.
Il progetto Vivi Corinaldo nasce dall’amore per il nostro paese e per i
nostri concittadini e, in un momento delicato come questo, vogliamo porre
particolare attenzione alle politiche fiscali, alle difficoltà economiche
delle imprese e delle famiglie e ai giovani – sottolinea Cesare Morganti – inoltre ci sono quattro azioni fondamentali nelle nostre scelte politiche: il sì alla valorizzazione delle bellezze del nostro paesaggio e della nostra natura; il no deciso e motivato alla Turbogas; il no al cattivo odore dell’impianto di compostaggio del Cir33 e il no all’elettrodotto aereo Fano-Teramo”.

Cesare Morganti: candidato a sindaco, ha 40 anni, è sposato con Barbara
Rotatori ed ha una figlia. Dal 1994 al 2000 è stato consigliere comunale e
dal 2002 al 2007  assessore. Dal 2007 è assessore in carica con le deleghe:
lavori pubblici, qualità urbana, verde pubblico, protezione civile, partecipazione democratica e politiche agricole.

Vivi Corinaldo, Pubblico in salaNel programma elettorale di “Vivi Corinaldo”, trova spazio anche la
riqualificazione del settore scolastico e giovanile attraverso la
progettazione di opere pubbliche ritenute strategiche come: un palazzetto delle sport, unapiscina, la nuova scuola materna “Andrea Veronica” e una nuova mensa scolastica che potrà ospitare anche gli alunni della scuola primaria per l’eventuale tempo prolungato.  La serata è poi proseguita con la presentazione dei 10 candidati al consiglio comunale: Daniele Aucone, Maurizio Baldassarri, Laura Bucci,Andrea Ciriachi, Emanuele Fedeli, Massimo (Otto) Gradoni, Goffredo Luzietti,Simona Mancini, Manuel Pettinari e Mirka Simonetti.

Il candidato sindaco Cesare Morganti e i dieci candidati di “Vivi
Corinaldo” hanno stilato il calendario degli incontri con la cittadinanza.

Questo gli appuntamenti: lunedì 16 aprile a Sant’Isidoro (Bar Micci), lunedì
23 aprile a Madonna del Piano (circolo Acli), martedì 24 aprile a Nevola (Al
Casolare), giovedì 26 aprile a Ville (centro sociale), venerdì 27 aprile a
Nevola (azienda Baldassarri Maurizio), mercoledì 2 maggio (circolo Acli
centro), giovedì 3 maggio a San Domenico (Agromeccanica Giulioni) e venerdì
4 maggio al ristorante “I Tigli” – chiusura Largo X Agosto 1944.

Tutti gli incontri si svolgeranno alle ore 21.

Errori di valutazione e di programmazione possono essere capitati, siamo
esseri umani e nessuno è perfetto – commenta il candidato sindaco Cesare
Morganti –  l’importante è avere l’umiltà di ammetterlo. Il nostro è un
programma semplice, sintetico e realizzabile, che ci impegna a concretizzare
un progetto per un Comune di qualità e del vivere bene”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura